Ultimo aggiornamento alle 23:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il giallo

Marito e moglie morti a Taranto, ipotesi omicidio-suicidio

I corpi ritrovati in due appartamenti diversi della città

Pubblicato il: 23/10/2022 – 7:22
Marito e moglie morti a Taranto, ipotesi omicidio-suicidio

TARANTO Giallo a Taranto per il ritrovamento dei corpi senza vita di marito e moglie in due punti diversi della città. Una delle ipotesi prese in considerazione dagli investigatori è che si tratti di un omicidio-suicidio.
Secondo una prima ricostruzione, l’uomo – 50 anni – potrebbe aver ucciso la consorte, di 52, soffocandola, e poi si sarebbe tolto la vita, impiccandosi, in un altro appartamento. L’uomo, Roberto Delli Santi, sottufficiale della Marina militare, è stato trovato impiccato in una villa di via Gobbioni a San Vito. Il cadavere della donna, Silvia Di Noi, che pare avesse uno strofinaccio in bocca, è stato rinvenuto nell’abitazione della coppia, in viale Virgilio. A dare l’allarme sarebbe stato un figlio che non riusciva a contattare i genitori e temeva che fosse accaduto qualcosa di grave. Le indagini, affidate alla Squadra mobile di Taranto, sono coordinate dal pm di turno Mariano Buccoliero.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x