Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La vicenda

Paralisi cerebrale infantile dopo un caso di malasanità, l’Asp di Cosenza dovrà pagare 1,7 milioni

Il Tribunale di Cosenza ha riconosciuto il risarcimento ai genitori. Il caso all’ospedale di San Giovanni in Fiore

Pubblicato il: 25/10/2022 – 13:49
Paralisi cerebrale infantile dopo un caso di malasanità, l’Asp di Cosenza dovrà pagare 1,7 milioni

COSENZA Risarcimento record per un caso di malasanità all’ospedale di San Giovanni in Fiore. È quanto ha stabilito il Tribunale di Cosenza che ha riconosciuto ai genitori di una bambina un risarcimento di 1,7 milioni di euro che dovrà pagare l’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Si tratta di una vicenda tragica e lunghissima scatenata da un caso di “malpractice” medica che ha visto la piccola subire gravi conseguenze pregiudizievoli (paralisi cerebrale infantile – tetraparesi spastica con maggiore prevalenza a destra) da ipossia ischemica post natale.
I genitori, dopo un primo procedimento penale conclusosi con l’assoluzione dei neonatologi, hanno ottenuto davanti alla giustizia civile la condanna delll’Asp cosentinba al risarcimento del danno patrimoniale e non quantificato dal Tribunale di Cosenza.

Codacons: «Mai demordere per ottenere ragione»

«Una vicenda drammatica, che non può che lasciare attoniti, ma che dopo anni e anni di battaglie si è concluso con una sentenza di condanna verso l’Asp di Cosenza, responsabile secondo i Giudici di quanto avvenuto presso la struttura San Giovanni in Fiore». È il commento dei responsabili del Codacons che hanno seguito la famiglia. «La vicenda ci insegna che non bisogna mai demordere quando si ha ragione, e perseguire fino alla fine il raggiungimento del nostro obiettivo. Codacons è a disposizione di tutti con i propri consulenti legali, contattateci per avere tutte le informazioni».   (rds)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x