Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’iniziativa

Cosenza, possibili ritardi nel servizio delle ludoteche. Interrogazione di Rende e Luberto

La richiesta parte da un ricorso al Tar presentato da una ditta esclusa dal bando per l’assegnazione del servizio

Pubblicato il: 26/10/2022 – 17:21
Cosenza, possibili ritardi nel servizio delle ludoteche. Interrogazione di Rende e Luberto

COSENZA I consiglieri comunali Bianca Maria Rende e Francesco Luberto del gruppo consiliare “BiancaRendeSindaca” hanno presentato – oggi in Consiglio – una interrogazione rivolta al sindaco di Cosenza Franz Caruso e alla Giunta «al fine di conoscere quali urgenti determinazioni intende assumere codesta amministrazione comunale per garantire un efficiente servizio delle ludoteche, i livelli lavorativi tutelando altresì l’ente da qualsivoglia responsabilità contabile e amministrativa».

La vicenda

La richiesta nasce a seguito dell’espletamento di una gara per l’assegnazione del servizio educativo per l’infanzia di gestione delle ludoteche comunali, aggiudicata in via definitiva con determinazione dirigenziale. Tuttavia, in occasione dell’aggiudicazione, a causa di un errore generato dal sistema Mepa è risultata esclusa una ditta concorrente, la quale ha proposto ricorso dinanzi le competenti sedi giurisdizionali. Il Tar Calabria con sentenza emessa ha accolto il ricorso annullando l’aggiudicazione definitiva. Motivo per il quale Rende e Luberto si dicono preoccupati «in quanto il servizio delle ludoteche, già partito con grande ritardo, potrebbe subirne ulteriori ritardi provocando gravi disagi tanto alle famiglie quanto ai lavoratori già in condizioni di precariato». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x