Ultimo aggiornamento alle 0:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’inchiesta

Operazione “Kossa”, chiusa l’indagine su imprenditori e professionisti

In dirittura d’arrivo il filone che riguarda presunte truffe nel settore agricolo per favorire i Forestefano-Zingari. Coinvolte 173 persone

Pubblicato il: 26/11/2022 – 10:17
Operazione “Kossa”, chiusa l’indagine su imprenditori e professionisti

CORIGLIANO ROSSANO Anche il troncone dell’operazione “Kossa” è in dirittura d’arrrivo. Agli indagati è stato infatti notificato il provvedimento di conclusione delle indagini. Si tratta del filone d’inchiesta, coordinata dalla Dda di Catanzaro, che ha interessato complessivamente 173 persone per lo più braccianti agricoli. Secondo l’accusa, avrebbero percepito indebitamente una serie di misure assistenziali, come disoccupazione, malattia e maternità. Somme, sempre secondo quanto emerso dall’indagine, che sarebbero state poi versate nell “bacinella comune” dei clan Forastefano-Zingari. In quell’inchiesta inoltre era emersa la connivenza di diversi professionisti e imprenditori con la consorteria mafiosa. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x