Ultimo aggiornamento alle 22:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervento

Federsanità Anci Calabria: «Bene la proroga di sei mesi del presidente Occhiuto come commissario»

Il presidente Varacalli: «Sarà importante utilizzare questo periodo per attivare le misure necessarie alla nomina di nuovi direttori generali»

Pubblicato il: 05/01/2023 – 10:56
Federsanità Anci Calabria: «Bene la proroga di sei mesi del presidente Occhiuto come commissario»

CATANZARO Federsanità Anci Calabria, saluta positivamente la definizione dell’albo nazionale del ministero della Salute, dei direttori generali delle aziende sanitarie ed ospedaliere così come la proroga di sei mesi del presidente Occhiuto come commissario per la sanità in Calabria. «Riteniamo importante – evidenzia il presidente di Fedesanità Anci Calabria Giuseppe Varacalli – che in questo periodo si dia stabilità amministrativa utilizzando questi mesi per poter attivare tutte le misure necessarie alla nomina di nuovi direttori generali (Dg). Auspichiamo una proroga degli attuali commissari, solo ed esclusivamente per poter avere in questo momento continuità amministrativa che permetta alla regione, in tranquillità di poter emanare il bando per i Dg. La sanità calabrese soffre da tempo i commissariamenti della sanità, la nomina dei Dg, darebbe maggiore stabilità alle aziende, porterebbe ad una giusta programmazione a medio e lungo termine e dal punto di vista psicologico, servirebbe ai cittadini tutti per ritrovare stima e fiducia nelle istituzioni e soprattutto nelle istituzioni sanitarie. La nomina dei nuovi Dg ed un cambio di passo della sanità – conclude Varacalli – deve servire altresì a togliere la Calabria da quel primato negativo, che ci vede primi come periodo medio di permanenza di un commissario/direttore generale attestato fra 12 e 14 mesi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x