Ultimo aggiornamento alle 23:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

basket

Basketball Lamezia, nel finale sfuma la rimonta: al Palasparti passa Potenza

Rotazioni risacate per la compagine di casa, la gara finisce 84 a 77 per gli ospiti

Pubblicato il: 14/01/2023 – 21:00
Basketball Lamezia, nel finale sfuma la rimonta: al Palasparti passa Potenza

LAMEZIA TERME In attesa di completare il roster (l’ultimo arrivato Ba presente al palazzetto ma non ancora in campo) altra gara con rotazioni risicate per il Basketball Lamezia, con anche Potenza ad avere pochi cambi a disposizione ma a vincere al Palasparti per 77-84. Buona partenza lametina (9-2) e primo time out ospite dopo 3 minuti di gioco, con lucani che si rifanno sotto (13-11) e seguente gioco fermato da coach Del Vecchio. La tripla di Poluiakhtov porta Potenza avanti di 3 punti, quella di Liepins vale il 17-21 con cui si chiude il primo quarto.
A 6:30 dall’intervallo lungo Lamezia pareggia a quota 27 ma deve tenere in panchina Monier per un problema al piede, ospiti che trovano due canestri veloci da sotto e coach Del Vecchio costretto nuovamente a fermare il gioco. Recuperato il capitano argentino, è Labovic a tornare in panchina per problemi di falli (3 a metà secondo quarto) mentre Potenza allunga (27-36). Due tiri da dietro l’arco di Boffelli riaprono la partita, con panchina ospite a chiamare time out a 3:50 dalla fine del secondo quarto. Fenici che ritrovata la parità a 36 punti perdono però la bussola, subendo un nuovo parziale (36-45), trovando sulla sirena la tripla di Monier con cui si va negli spogliatoi. Lamezia che si regge sulla coppia argentina (Monier 15 punti, Boffelli 12), Potenza vede come miglior realizzatore Liepins (18). Terzo quarto che vive di sussulti dalla linea dei tre punti, con padroni di casa che si riportano ad un possesso di distanza ma non trovano il pareggio permettendo un nuovo allungo ospite, con stanchezza che comincia ad emergere su entrambi i fronti. All’ultimo riposo Potenza avanti di 4 punti (63-67) Avvio equilibrato di ultimo periodo, con compagine lucana a mantenere almeno un possesso pieno di vantaggio nei primi 5 minuti e Lamezia a bloccare ogni tentativo di fuga ma senza riuscire a ribaltare lo svantaggio. A 2:37 dalla fine Monier e compagni si trovano sotto sul 69-75, situazione che si muove solo nei 100 secondi finali (71-75) quando Labovic prima segna e poi trova il fallo antisportivo che ne chiude la gara: Bonanni non sbaglia i 2 liberi, uno solo segnato da Monier; ancora Bonanni con percorso netto dalla lunetta, Vita Sadi trova 2 punti veloci; prima tripla realizzata da Miscimarra, Terzi segna un libero e Liepins i 2 che chiudono il 77-84. Poco tempo per riordinare le idee per le fenici: giovedì si torna in campo, con il recupero della gara di Ischia contro il Forio, e domenica nuovo impegno casalingo contro Marigliano.

Il tabellino

GOLEMSOFTWARE.COM BASKETBALL LAMEZIA – SPORTEAMS ASD UNIVERSITY BASKET POTENZA 77-84
(17-21, 39-45, 63-67)
GOLEMSOFTWARE.COM BASKETBALL LAMEZIA: Cerra, Verso, Fazzari, Monier 18, Datuowei 7, Augello, Vita Sadi 13, Morabito, Boffelli 21, Miscimarra 3,
Labovic 15. Coach: Del Vecchio. SPORTEAMS ASD UNIVERSITY BASKET POTENZA: Idrissou 15, Lorusso, Spasojevic 8, Terzi 15, Piro 1, Bonanni 10, Liepins 26, Poluiakhtov 9, Serra. Coach: Costagliola

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x