Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il processo

‘Ndrangheta stragista, la difesa di Graviano contesta il verbale di Spatuzza

La richiesta di escludere il verbale dal dibattimento, illustrato dal procuratore aggiunto della Dda, Giuseppe Lombardo, è stata respinta dalla Corte d’Assise d’Appello

Pubblicato il: 20/02/2023 – 22:15
‘Ndrangheta stragista, la difesa di Graviano contesta il verbale di Spatuzza

REGGIO CALABRIA L’avvocato Giuseppe Aloisio, difensore di Giuseppe Graviano, ha contestato la richiesta di acquisizione agli atti processuali di un verbale del 2009 sottoscritto dal collaboratore Gaspare Spatuzza. A riferirlo è l’Agi. La richiesta di escludere il verbale dal dibattimento, illustrato in aula dal procuratore aggiunto della Dda, Giuseppe Lombardo, è stata però respinta dalla Corte d’Assise d’Appello, presieduta da Bruno Muscolo, dopo la camera di consiglio. Il processo in corso, oltre la posizione di Graviano, riguarda il capo della ‘ndrangheta di Melicucco, Rocco Santo Filippone, condannato all’ergastolo in primo grado insieme al boss di cosa nostra per il duplice omicidio dei carabinieri Antonino Fava e Vincenzo Garofalo, avvenuto il 18 gennaio del 1994 nei pressi dello svincolo autostradale di Scilla. Si tornerà in aula il prossimo 23 febbraio con l’inizio della requisitoria del pm, Giuseppe Lombardo, che continuerà a parlare anche il 27 febbraio. L’1 marzo, invece, toccherà alle difese esporranno le loro richieste. Il ritiro della Corte in camera di consiglio è previsto per l’11 marzo prossimo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x