Ultimo aggiornamento alle 9:47
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’inchiesta

Naufragio di Cutro, il 17 marzo l’incidente probatorio sullo scafista 17enne

Nove i testi chiamati a deporre. Le testimonianza per tre giorni davanti al gip dei minori di Catanzaro

Pubblicato il: 10/03/2023 – 11:25
Naufragio di Cutro, il 17 marzo l’incidente probatorio sullo scafista 17enne

CROTONE È stata fissata per il 17 marzo la prima udienza dell’incidente probatorio del procedimento a carico del minorenne che sarebbe stato uno dei quattro scafisti del barcone carico di Migranti naufragato all’alba del 26 febbraio a “Steccato” di Cutro, nel Crotonese. Nel naufragio ci sono stati 72 morti accertati ed un numero imprecisato di dispersi. L’incidente probatorio si svolgerà davanti al gip del Tribunale dei minorenni di Catanzaro. E saranno nove i testi chiamati a deporre. Al giovane vengono contestati i reati di omicidio e lesioni colpose e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
Davanti al gip saranno messe a confronto le dichiarazioni di alcuni Migranti con quelle del minore. Le altre udienze dell’incidente probatorio sono state già fissate per il 20 e 21 marzo. Non é stata ancora stabilita, invece, la data dell’incidente probatorio chiesto dalla Procura della Repubblica di Crotone per i tre presunti scafisti maggiorenni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x