Ultimo aggiornamento alle 20:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Sparatoria in una fabbrica Mercedes in Germania, uccise due persone

Il presunto autore è stato arrestato. Avrebbe aperto il fuoco nello stabilimento di Sindelfingen

Pubblicato il: 11/05/2023 – 10:35
Sparatoria in una fabbrica Mercedes in Germania, uccise due persone

BERLINO È di due morti il bilancio della sparatoria all’interno della fabbrica della Mercedes a Sindelfingen, in Germania. Un uomo avrebbe aperto il fuoco nell’area degli uffici dei capisquadra. Lo sparatore, 53 anni, sarebbe un dipendente esterno di una società di logistica, ed è stato arrestato. Diversi dipendenti della fabbrica Mercedes che sono stati fatti uscire dallo stabilimento hanno riferito che l’attacco sarebbe stato mirato ai capi squadra, riporta Bild. Le forze di sicurezza sono intervenute con un contingente sul posto e hanno transennato l’area. Presenti anche due elicotteri e diversi operatori di primo soccorso.
Non si conoscono al momento ulteriori dettagli di quanto avvenuto nella fabbrica 56 di Sindelfingen, dove viene assemblata la classe S.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x