Ultimo aggiornamento alle 22:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il progetto

Al via i corsi di formazione per operatori agrituristici, Costantino: «Dobbiamo garantire un’offerta di servizi qualificati»

I lavori vedono la collaborazione di Agriturist con Confagricoltura e Regione. Statti: «L’obiettivo è soddisfare chi visita la Calabria»

Pubblicato il: 17/05/2023 – 11:58
Al via i corsi di formazione per operatori agrituristici, Costantino: «Dobbiamo garantire un’offerta di servizi qualificati»

LAMEZIA TERME Un corso di formazione dedicato a chi intende svolgere la professione di operatore agrituristico. Ad organizzarlo sono Agriturist e Confagricultura, sostenuti dalla Regione Calabria. L’obiettivo è quello di dare maggiore forza ad un settore come quello agrituristico che, come sottolineato dai dati degli ultimi anni, in Calabria è in crescita costante. I lavori, avviati ieri 16 maggio nella sede di Confindustria Calabria, andranno avanti fino al 29 giugno. Alberto Statti, presidente Confagricoltura, al Corriere della Calabria tiene a precisare come l’organizzazione di tutela e di rappresentanza delle imprese agricole «da sempre sostiene che l’agricoltura va vista in una dimensione di multifunzionalità delle aziende agrituristiche. Tutto questo avviene in un momento in cui la Calabria, anche dal punto di vista turistico, sta diventando attrattiva, come una Regione tutta da scoprire, quindi perché non essere pronti ad accogliere in maniera adeguata i nostri visitatori? Ecco perché Confagricoltura e Agriturist hanno messo insieme questo progetto di formazione e professionalizzazione degli operatori agrituristici per offrire un servizio sempre più preciso e in linea con quelle che sono le aspettative dei nostri visitatori».

Alberto Statti

Costantino (Agriturist): «Fornire nuove idee per il futuro degli agriturismi calabresi»

«La formazione – evidenzia la presidente di Agriturist Calabria Mariangela Costantino (in foto di copertina) – risponde a una necessità di qualificare l’offerta turistica degli agriturismi calabresi. Oggi siamo in un mercato del turismo che chiede un’offerta di servizi qualificati. D’altra parte, riconoscendo una abilitazione di operatore agrituristico, si risponde a quelli che sono dei requisiti necessari stabiliti dalla legge regionale degli agriturismi calabresi. Inoltre l’obiettivo è quello di creare una rete delle strutture. Il corso sarà sempre di due giorni e i partecipanti alloggeranno nella stessa struttura che ospiterà i lavori. Tutto ciò servirà a fare rete e fare uscire un programma in grado di fornire nuove idee per il futuro degli agriturismi calabresi».
L’agriturismo somma due aspetti fondamentali, l’attività agricola e quella alberghiera. Un settore, quindi, che richiede una competenza specifica. «Proprio l’adattarsi a questa doppia veste – precisa Costantino –, che richiede di passare dalla coltivazione dei campi all’accoglienza degli ospiti che è il valore aggiunto dell’offerta turistica, potrebbe determinare una mancanza di professionalità. Noi, grazie a questi corsi, riusciamo a qualificarla. Abbiamo scelto delle docenze estremamente qualificate, pensiamo ad esempio al “Gambero Rosso” che terrà un corso sulla sala, oppure all’Ais che sarà presente con un corso sul vino calabrese, fino ad arrivare a Bruno Strati, Revenue manager e imprenditore».

Greco: «Fondamentale formare gli operatori turistici»

Giuseppe Greco

Un corso, dunque, che vuole fornire tutti gli strumenti necessari a chi intende svolgere la professione di operatore agrituristico. Ma qual è il ruolo della Regione Calabria in questa nuova prospettiva di crescita turistica? Giuseppe Greco, funzionario del dipartimento Agricoltura della Regione Calabria, spiega come la Regione stessa sia coinvolta direttamente in questo progetto. «Questi corsi – afferma – non fanno altro che specializzare le aziende e migliorarle. In Calabria attualmente la situazione è abbastanza buona, abbiamo circa 600 aziende operanti, ecco perché risulta fondamentale formare e aggiornare gli operatori turistici del settore».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x