Ultimo aggiornamento alle 12:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 13 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

“Trame” torna a Lamezia: il festival di libri sulle mafie apre i battenti il 21 giugno. Tanti gli ospiti illustri

La dodicesima dedicata al “Mediterraneo. Crocevia di mafie, migrazioni, sogni” è stata presentata nella sede della Treccani – IL PROGRAMMA

Pubblicato il: 07/06/2023 – 13:21
“Trame” torna a Lamezia: il festival di libri sulle mafie apre i battenti il 21 giugno. Tanti gli ospiti illustri

ROMA Il Festival dei libri sulle mafie “Trame”, giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione, si terrà dal 21 al 25 giugno, a Lamezia Terme con un’anteprima martedì 20 giugno. La manifestazione, dal titoloMediterraneo. Crocevia di mafie, migrazioni, sogni, sarà ricca di interviste, tavole rotonde, mostre, spettacoli e iniziative culturali, tutte trasmesse anche in diretta su più canali digitali. Il programma dell’evento, promosso e fortemente voluto dalla Fondazione Trame e dall’Associazione Antiracket Lamezia Onlus, è stato presentato oggi presso la sede della Treccani in occasioneconferenza stampa che anche fuori regione ha coinvolto esperti, studiosi e giornalisti interessati a Trame e alle sue tematiche, ed è consultabile sul sito www.tramefestival.it.Ogni giornata sarà arricchita dal contributo di personalità del mondo istituzionale, culturale, politico e della società civile, che daranno voce alle storie del Mediterraneo, esplorando le insidie, i traffici e le cronache più attuali delle rotte che lo attraversano e raccontando in prima persona il loro impegno contro tutte le mafie. A pochi mesi dalla cattura di uno dei principali protagonisti e responsabili delle stragi, Matteo Messina Denaro, alcuni incontri saranno poi dedicati all’approfondimento della strategia stragista mafiosa, esportata trent’anni fa dalla Sicilia al resto dell’Italia (Milano, Firenze e Roma) con l’obiettivo di colpire il patrimonio artistico italiano, e alle storie locali di chi contrasta la ‘ndrangheta, anche grazie al ruolo attivo della Fondazione Trame.

Numerose le presenze illustri

Hanno confermato la loro presenza tra gli altri: il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, il Procuratore della Repubblica di Salerno Giuseppe Borrelli, la pm Marzia Sabella, l’ex magistrato Luigi De Magistris, il Procuratore aggiunto di Firenze Luca Tescaroli, il ministro delle imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, la sorella della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia, il rapper Frankie hi-nrg mc, Cecilia Strada operatrice umanitaria della Onlus Resq, la scrittrice di origine somala Igiaba Scego, Corinne Vella, sorella della giornalista Daphne Caruana Galizia, la giornalista Vera Politkovskaja, il professor Francesco Benigno della Scuola Normale Superiore.

Tizian: «Trame si conferma uno spazio di confronto su grandi questioni spesso ignorate»

Giovanni Tizian, direttore artistico di Trame, parla di un evento che quest’anno tratterà diversi temi, «dai misteri delle stragi mafiose – afferma – ai migranti vittime dei naufragi nel Mediterraneo e alle storie di chi resiste e si oppone alla prepotenza delle organizzazioni criminali. Il Festival Trame anche quest’anno si conferma uno spazio di confronto sulle grandi questioni spesso ignorate o raccontate in maniera superficiale. Lo farà con la stessa consapevolezza di sempre, la stessa fin dalla fondazione: la cultura, la conoscenza e il dialogo sono le armi più efficaci per contrastare i poteri criminali e le logiche clientelari che fondano la loro natura sul favore, barattandoli con i diritti. Racconteremo i destini incrociati dell’Italia e dei paesi lontani, da cui partono donne, uomini e bambini in cerca di una vita migliore, libera da dittature intrecciate agli affari delle organizzazioni mafiose, ormai globalizzate, con la speranza che il Mediterraneo diventi il luogo dove costruire un mondo più giusto».

Un nuovo filone letterario

Un nuovo filone letterario si inserisce quest’anno, quello del noir e, in particolare, il Noir Mediterraneo. Durante il Festival è prevista anche l’esposizione della mostra fotografica “A testa alta”, dedicata a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Pio La Torre e Carlo Alberto dalla Chiesa, e anche ai loro congiunti e agli agenti, che con loro hanno testimoniato, a costo delle loro stesse vite, il valore della legalità democratica. La mostra è stata esposta fino allo scorso 2 giugno a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati. «La dodicesima edizione di Trame Festival sarà ricca di novità. Avrà un’anteprima, un giorno in più, il 20 giugno – ha aggiunto il presidente della Fondazione Trame Nuccio Iovene –. Avrà un numero maggiore di sostenitori e partner: ai patrocini degli anni precedenti si è aggiunto quest’anno quello importante del Ministero dell’Interno; a Confcommercio che da anni ci accompagna si sono aggiunti la Camera di Commercio della Calabria Centrale e per la prima volta la Fondazione Carical; alle realtà culturali ed associative degli anni passati si sono aggiunti il Csv (il centro servizi per il volontariato) della Calabria Centrale e l’Arci Nazionale. Inoltre, il Festival ha contribuito a far nascere due nuove e significative reti nazionali che avranno il loro esordio proprio nei giorni di Trame: Piazze Connection, la rete dei festival dell’Antimafia e la rete dei Festival del Sud che avrà il suo esordio mettendo insieme le piazze di Salerno Letterature e Trame Festival il 22 giugno. Infine, il festival arriva alla sua dodicesima edizione dopo essere stato selezionato nell’ambito del progetto “luci sui festival” in occasione dell’ultimo salone del libro di Torino. A conferma del cammino e del lavoro portato avanti nel corso del tempo che fa di Trame sempre più un motivo d’orgoglio per Lamezia e la Calabria», ha concluso Iovene. Trame è sostenuto con il contributo e la sponsorship di Comune di Lamezia Terme, Regione Calabria, Confcommercio Imprese per l’Italia, Fondazione Carical, Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. Da sempre impegnata nella sostenibilità e nelle tematiche Esg, Trame Festival dedica incontri di approfondimento sulla tutela dell’ambiente anche in collaborazione con Legambiente. Il progetto è finanziato con risorse Pac 2014/2020 Az. 6.8.3 della Regione Calabria – Calabria Straordinaria.

Il programma del Festival

MARTEDÌ 20 GIUGNO

#anteprima Trame.12

Giornata Mondiale del Rifugiato

Umanità in ricerca

Don Giacomo Panizza (Comunità Progetto Sud), Hafsa Abdulahi, Giulia Cicoli (Still I Rise), Silvio Messinetti e Claudio Dionesalvi (Il Manifesto)

in collaborazione con Associazione Comunità Progetto Sud, Pax Christi-Punto Pace Lamezia Terme, AGESCI Zona Reventino, InRete Cooperativa Sociale

ore 19:30 Inaugurazione mostre temporanee

Una vita contro la mafia

mostra a cura di Istituto Superiore Einaudi-Molari di Rimini in collaborazione con l’Osservatorio sulla criminalità organizzata della Provincia di Rimini ed il Comune di Rimini.

A Testa Alta.

Pio La Torre – Carlo Alberto Dalla Chiesa – Giovanni Falcone – Paolo Borsellino

mostra a cura della Camera dei Deputati

ore 20:00 Sala Multimediale Chiostro S. Domenico

Trame Visioni

Nastro della Legalità con Trame

in collaborazione con SNGCI Sindacato Nazionale Giornalisti Cinema

nell’ambito della 78° edizione dei Nastri d’Argento

proiezione vincitore “Nastro della Legalità – Grandi Serie 2023”

MERCOLEDÌ 21 GIUGNO

17:00 Palazzo Nicotera

Inaugurazione festival Trame.12

Saluti istituzionali

17:30 Palazzo Nicotera

Liberi da mafie e illegalità per la crescita di società e impresa

Patrizia Di Dio (Vice Presidente Confcommercio – Responsabile Nazionale Legalità e Sicurezza) ne parla con Attilio Bolzoni (Domani Editoriale)

in collaborazione con Confcommercio – Imprese per l’Italia | Sponsor di Trame.12

18:00 Chiostro San Domenico

La casa di tutti

Antonella Agnoli e Domenico Cersosimo

presentano il libro La casa di tutti. Città e biblioteche di Antonella Agnoli, Laterza

in collaborazione con Sistema Bibliotecario Lametino

18:30 Palazzo Nicotera

Isole Carcere

Valerio Calzolaio, Emilio Sirianni (giudice)ne parlano Gilda Sciortino (Vita) presentazione del libro Isole carcere – Geografia e storia di Valerio Calzolaio, Edizioni Gruppo Abele

19:30 Piazzetta San Domenico

Una legge rivoluzionaria
Andrea Bosi (Vice Presidente Avviso Pubblico), Franco La Torre ne parlano con Gianfranco Manfredi (giornalista)

presentazione del libro La Legge Rognoni-La Torre tra storia e attualità di Enzo Ciconte, Rubbettino

in collaborazione con Avviso Pubblico

20:30 Piazzetta San Domenico

Mediterraneo

canta Francesca Prestia

Associazioni Antiracket | Mani Libere: storie di donne e uomini

21:00 Piazzetta San Domenico

Fuori dai confini

Nicola Gratteri

presenta il libro Fuori dai confini. La ‘ndrangheta nel mondo di Nicola Gratteri, Mondadori

22:00 Chiostro San Domenico 

Il Dio dello stretto

Vins Gallico ne parla con Giuseppe Smorto (giornalista)

presentazione del libro Il dio dello stretto di Vins Gallico, Fandango Libri

23:00 Chiostro San Domenico

Trame Visioni

Ora Tocca a noi. Storia di Pio La Torre  

Documentario 102’ – Regia di Walter Veltroni

scritto da Walter Veltroni e Monica Zapelli

GIOVEDÌ 22 GIUGNO

16:30 Sala affrescata Palazzo Nicotera

Rapporto Ecomafia

Enrico Fontana (Legambiente – Osservatorio Ambiente e Legalità) e Anna Parretta (Presidente Legambiente Calabria)modera Viviana Spinella (TgR)

in collaborazione con Legambiente

17:30 Palazzo Nicotera

La guerra invisibile

Maurizio Pagliassotti ne parla con Chiara Sgreccia (L’Espresso)

presentazione del libro La guerra invisibile. Un viaggio sul fronte dell’odio contro i migranti, di Maurizio Pagliassotti, Einaudi

17:30 Chiostro San Domenico

Un tesoro del Mediterraneo

Fabrizio Sudano (Segretariato Regionale MIC), Alessandra Ghelli (Funzionario Archeologo Subacqueo), Simona Bruni (Direttrice Museo Archeologico Lametino) in collaborazione con Direzione Regionale Musei Calabria

18:30 Chiostro San Domenico

‘Ndrangheta e camorra, l’impero sul mediterraneo

Giuseppe Borrelli (Procuratore della Repubblica di Salerno) ne parla con Giovanni Tizian

19:30 Piazzetta San Domenico

La (brutta) fine degli intellettuali in Italia

con Giorgio Caravale, Paolo Di Paolo e Francesco De Core in collegamento da Salerno

e con Giovanni Tizian e Ida Dominijanni

presentazione del libro di Giorgio Caravale, Senza intellettuali. Politica e cultura in Italia negli ultimi trent’anni, Laterza

in collaborazione con Salerno Letteratura

#retedeifestivaldelsud

20:30 Piazzetta San Domenico

Associazioni Antiracket | Mani Libere: storie di donne e uomini

20:45 Piazzetta San Domenico

Fuori dal sistema

Luigi De Magistris ne parla con Rocco Vazzana (giornalista)

presentazione del libro Fuori dal sistema, di Luigi De Magistris Piemme

21:45 Piazzetta San Domenico

Malta, la piazza dei boss

Stefano Musolino (Sostituto Procuratore ), Corinne Vella in collegamento (Caruana Galizia Foundation) ne parlano con Stefano Vergine (giornalista)

In memoria di Daphne Caruana Galizia.

22:30 Chiostro San Domenico

Trame in Scena

Simu e pùarcu

Spettacolo scritto e interpretato da Angelo Colosimo

in collaborazione con Biblioteca degli Scrittori di Calabria

VENERDÌ 23 GIUGNO

17:00 Palazzo Nicotera

Occhi di lupo, cuore di cane

Presentazione del libro di DianaLigorio, Occhi di lupo, cuore di cane.La vita invisibile di un agente della DiaBompiani

Diana Ligorio ne parla con John Dickie (University College Londra)

18:00 Palazzo Nicotera

La multinazionale dei clan che sta conquistando il mondo

Floriana Bulfon ne parla con Vincenzo Spagnolo

Presentazione del libro di Floriana Bulfon, Macro Mafia. La multinazionale dei clan che sta conquistando il mondo, Rizzoli

18:30 Chiostro San Domenico

Dentro, fuori e oltre il carcere

Nello Trocchia ne parlacon Giulia Merlo (Domani Editoriale)

Presentazione del libro di Nello Trocchia, Pestaggio di Stato, Laterza

19:30 Piazzetta San Domenico

Ong. Testimoni delle acque

Alessandra Sciurba (Università di Palermo), Giorgia Linardi (Sea Watch) e Cecilia Strada (Resq) in collegamento, ne parlano con Francesco Cancellato (Fan Page)

20:30 Piazzetta San Domenico

Associazioni Antiracket | Mani Libere: storie di donne e uomini

20:45 Piazzetta San Domenico

Dalle stragi alla finanza, la mafia cambia pelle

Luca Tescaroli (Procuratore aggiunto Firenze)ne parlacon Floriana Bulfon (giornalista)

21:45 Piazzetta San Domenico

Da Matteo Messina Denaro a Nicolino Grande Aracri. Le vecchie e le nuove mafie

Antonio Anastasi, Nello Trocchia (Domani) ne parlano con Paride Leporace (Corriere della Calabria)

presentazione del librodiAntonio Anastasi, La Storia di “Mano di gomma”. Ascesa e declino del boss che da Cutro aveva sfidato la ’ndrangheta del Reggino, Pellegrini Editore

22:45 Chiostro San Domenico

Trame in Scena

L’invisibile faccia della luna

Monologo di e con Ada Roncone

in collaborazione con Mammut Teatro

23:30 Chiostro San Domenico

Trame Visioni

Matteo Messina Denaro, Il Superlatitante

da un’inchiesta di Domani, curata da Giovanni Tizian e Nello Trocchia

SABATO 24 GIUGNO

17:30 Palazzo Nicotera

Quando la ’ndrangheta sconfisse lo Stato

Antonio Cannone, Walter Aversa ne parlano con Arcangelo Badolati (Gazzetta del Sud) presentazione del libro di Antonio Cannone, Quando la ’ndrangheta sconfisse lo Stato, Pellegrini Editore

18:30 Chiostro San Domenico

2013-2023 Da Lampedusa a Cutro. Il mare nero 

Nello Scavo e Nancy Porsia ne parlano con Sara Giudice (La7)

presentazione del libro di Nello Scavo, Libyagate. Inchieste, dossier, ombre e silenzi, Vita e Pensiero e del libro di Nancy Porsia, Mal di Libia. I miei giorni sul fronte del Mediterraneo, Bompiani

19:30 Piazzetta San Domenico

Il coraggio delle donne contro i boss

Marzia Sabella ne parla con Gaetano Savatteri (Mediaset)

Presentazione del libro di Marzia Sabella, Lo Sputo, Sellerio

20:30 Piazzetta San Domenico

La ‘Ndrangheta Stragista

Giuseppe Lombardo (Procuratore) ne parla con Giovanni Tizian

21:30 Piazzetta San Domenico

Associazioni Antiracket | Mani Libere: storie di donne e uomini

21:45 Piazzetta San Domenico

Trame in Musica

Fight tha Faida

un talk con Frankie hi-nrg mc e Riccardo Bocca (The Post Internazionale)

presentazione del libro di Frankie hi-nrg mc, Faccio la mia cosa, Mondadori

segue live set di Frankie hi-nrg mc

23:00 Chiostro San Domenico

Terroriste

con Francesca Nava

a seguire

Trame Visioni

Terroriste. Zehra e le altre

un film documentario di Francesca Nava, Marica Casalinuovo, Vichie Chinaglia e Marella Bombini 

produzione Creative Nomads

Durata 52’ – 2019

DOMENICA 25 GIUGNO

17:30 Palazzo Nicotera

Piazze Connection. La Rete dei festival antimafia

Danilo Chirico (Restart), Pierpaolo Romani (Avviso Pubblico), Paolo Lattanzio, Alessandro Gallo (Noi contro le mafie), Nicola Leoni, Emma Barbaro (Legalitria), Giovanni Tizian e Nuccio Iovene (Trame)

18:30 Contro l’antimafia

un progetto di Piazze Connection, la Rete dei festival antimafia.

Reading con Achille Iera

in collaborazione con Mammut Teatro

18:30 Chiostro San Domenico

Le indagini di Gori Nisticò

presentazione del libro di Fausto Vitaliano Scritto sulla sabbia. L’ultima indagine di Gori Nisticò, Bompiani

Fausto Vitaliano ne parla con Gaetano Savatteri (Mediaset)

19:30 Chiostro San Domenico

Mediterraneo: mito o realtà?

Lectio Magistralis del Prof. Francesco Benigno (Scuola Normale Superiore)

in collaborazione con Fondazione Treccani Cultura

20:30 Piazzetta San Domenico

Una madre. La vita e la passione per la verità

Sara Giudice, Vera Politkovskaja in collegamento ne parlano con Francesca Nava (Rai3)

presentazione del libro di Vera Politkovskaja, Sara Giudice,  Una madre. La vita e la passione per la verità di Anna Politkovskaja,Rizzoli

21:30 Piazzetta San Domenico

Cassandra a Mogadiscio

Igiaba Scego ne parla con Sara Giudice (La7)

presenta il libro Cassandra a Mogadiscio, Bompiani

22:30 Chiostro San Domenico

Premio Morrione

Stefano Lamorgese, Marika Ikonomu, Sofia Nardacchione

a seguire

Trame Visioni

Premio Morrione

Sulla loro pelle – inchiesta vincitrice 2022

26′ di Marika Ikonomu, Alessandro Leone, Simone Manda

Ipossia montana – finalista 2022

20’10” di Andrea Giagnorio, Sofia Nardacchione e Cecilia Fasciani

in collaborazione con il Premio Roberto Morrione per il Giornalismo Investigativo


LABORATORI E INCONTRI PROFESSIONALI

Laboratorio Biblioteche: la casa di tutti.

Dal Sistema Bibliotecario Lametino alla Biblioteca Giancarlo Siani

con Antonella Agnoli

in collaborazione con Sistema Bibliotecario Lametino

Laboratorio di giornalismo d’inchiesta

con Giovanni Tizian e Nello Trocchia

in collaborazione con Domani Editoriale

Incontro sull’antimafia sociale a cura dell’Arci nazionale

con Walter Massa presidente nazionale Arci e Filippo Sestito, responsabile nazionale antimafia sociale


MOSTRE E ITINERARI CULTURALI

LE MOSTRE DI TRAME.12

Una vita contro la mafia

Una mostra realizzata dall’Istituto Superiore Einaudi-Molari di Rimini in collaborazione con l’Osservatorio sulla criminalità organizzata della Provincia di Rimini ed il Comune di Rimini.

A Testa Alta

Pio La Torre – Carlo Alberto Dalla Chiesa – Giovanni Falcone – Paolo Borsellino

una mostra a cura della Camera dei Deputati

Mediterraneo. Oggetti, relazioni e suggestioni musicali

Itinerario tematico presso il Museo Archeologico Lametino

In collaborazione con Direzione Reg. Musei Calabria

10.100.1000 PASSI. ITINERARI ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

Appuntamenti.

  • Venerdì 16 giugno ore 19:00 – Museo Archeologico Lametino

Mediterraneo. Oggetti, relazioni e suggestioni musicali

Apertura itinerario tematico con Simona Bruni (Direttrice Museo Archeologico Lametino) e Stefania Mancuso (Archeologa), a seguire narrazione guidata a cura di Stefania Mancuso

  • Sabato 17 giugno ore 17:00 – Piazzetta San Domenico

Impressioni Mobili. Percorsi fotografico-letterari di trekking urbano nel centro storico di Nicastro con Ass. Open Space

Aperture permanenti e straordinarie e visite guidate

  • Museo Archeologico Lametino – Itinerario Tematico Mediterraneo

Visite guidate narrate gratuite tutti i giorni alle ore 9:30 – 11:30 – 17:00

Orari di apertura:

Venerdì 16 giugno | 19:00 – 22:00

Sabato 17 giugno | dalle 9:00 alle 19:00

da Lunedì 19 giugno a Domenica 25 giugno |  dalle 9:00 alle 19:00

Giovedì 22 giugno  |  dalle 9:00 alle 22:00

  • Biblioteca Comunale Casa del Libro Antico  – Comune di Lamezia Terme

Visite guidate narrate gratuite

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x