Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la mobilitazione

Anche l’arcivescovo in piazza contro la “secessione dei ricchi”. «Contrario a questa riforma»

Monsignor Checchinato interviene al termine della manifestazione a Cosenza. «Chiesa e governo lavorino per azzerare le diseguaglianze»

Pubblicato il: 10/06/2023 – 14:34
Anche l’arcivescovo in piazza contro la “secessione dei ricchi”. «Contrario a questa riforma»

COSENZA «Il Governo, così come la Chiesa, devono lavorare per azzerare le diseguaglianze sociali. La mia presenza qui, da sacerdote, è per invocare l’uguaglianza di tutti gli individui e il superamento dei divari. E per la mia contrarietà ad una riforma che va invece nella direzione opposta». Lo ha detto l’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, monsignor Giovanni Checchinato, intervenendo brevemente al termine della manifestazione promossa dalla Cgil di Cosenza per dire no all’autonomia differenziata e per sollecitare interventi per il lavoro e il diritto allo studio. Il presule ha preso la parola dopo avere partecipato al corteo dei manifestanti che si è snodato lungo le vie del centro di Cosenza.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x