Ultimo aggiornamento alle 13:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Bimbo nato morto in grembo alla madre, indagati 14 tra medici e sanitari dell’ospedale di Crotone

L’ipotesi di reato è omicidio colposo. L’inchiesta partita dalla denuncia del marito della donna ai carabinieri

Pubblicato il: 01/08/2023 – 22:36
Bimbo nato morto in grembo alla madre, indagati 14 tra medici e sanitari dell’ospedale di Crotone

CROTONE Sono 14 tra medici e sanitari dell’ospedale di Crotone indagati dalla Procura per la vicenda di un bambino nato morto in grembo alla madre: lo riferisce la “Gazzetta del Sud”. L’inchiesta è nata dalla denuncia fatta ai carabinieri da  Silvano Scalise, 34enne di Petilia Policastro, marito della donna, Rosa Milano, di 31 anni: secondo quanto riferito dall’uomo i medici dell’ospedale pitagorico avrebbero somministrato – senza successo – delle terapie specifiche per indurre il parto alla donna e poi non avrebbero dato riscontro alla richiesta della donna di ricorrere al parto cesareo per i forti dolori che avvertiva. Alla fine secondo quanto denunciato dalla coppia il bambino sarebbe nato morto in grembo alla madre. L’ipotesi di reato a carico degli indagati è  omicidio colposo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x