Ultimo aggiornamento alle 22:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la protesta

In migliaia alla manifestazione contro il ponte: «Non ci fermeremo»

L’opera è considerata inutile e costosa. I manifestanti chiedono le infrastrutture che mancano in Sicilia e Calabria

Pubblicato il: 12/08/2023 – 20:18
In migliaia alla manifestazione contro il ponte: «Non ci fermeremo»

Migliaia di persone a Messina alla manifestazione contro la realizzazione del ponte sullo Stretto. Come annunciato nel corteo di giugno a Torre Faro , il popolo del No ponte (la foto è di Gazzetta del Sud) è tornato in piazza, questa volta con un corteo partito da piazza Cairoli in pieno centro città. Migliaia di persone arrivate da tutta la Sicilia e anche dalla Calabria manifestano con striscioni, bandiere, cartelli, slogan contro un’opera considerata inutile e costosa e per chiedere strade, autostrade e ferrovie e tutte le infrastrutture che mancano in Sicilia e Calabria. «Crediamo che il ponte verrà fermato dal protagonismo delle popolazioni che si manifesta attraverso la gente che scende in piazza, se non c’è non riusciamo a fermare quest’opera», ha detto Gino Sturniolo, tra i fondatori del movimento No Ponte. «Siamo stati in corteo il 17 giugno – ha proseguito – è stata una bellissima e grandissima manifestazione, oggi siamo di più di quanto eravamo prima ed è una bellissima notizia, in inverno ci sarà un’altra manifestazione e sicuramente saremo ancora di più. Non ci fermeremo fino a quando non si fermerà l’iter progettuale e non ci fermeremo neanche se venissero avviati i cantieri, continueremo a manifestare anche in questa ipotesi». (Agi)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x