Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’affondo

Fondi sottratti al Sud, Scutellà: «Il ministro del Nord Salvini dovrebbe vergognarsi»

Il duro attacco della deputata calabrese del Movimento5 Stelle: «Ci restituisca i nostri soldi e i nostri diritti»

Pubblicato il: 18/08/2023 – 10:55
Fondi sottratti al Sud, Scutellà: «Il ministro del Nord Salvini dovrebbe vergognarsi»

ROMA «Dove sono i soldi destinati al nostro territorio? Dove sono i soldi che devono servire a darci dignità?» Così la deputata del Movimento 5 Stelle Elisa Scutellà Capogruppo in Commissione Politiche dell’Ue sulla possibile sottrazione di 2,5 miliardi di euro destinati alle regioni del Mezzogiorno, in particolare alla Calabria, per garantire la copertura di opere pubbliche concentrate in Piemonte, Lombardia e Veneto. «Sinceramente non ho mai creduto in un ministro che appartiene ad un partito reo di aver rubato i soldi destinati alla messa in sicurezza della SS 106, strada che tanto decantava Salvini nei suoi comizi, per poter pagare le quote latte degli allevatori del Nord. Si tratta di un definanziamento di 2,5 miliardi di euro, soldi, – ricorda la Scutellà – destinati al nostro territorio come alla velocizzazione della linea Sibari – Porto Salvo e della Lamezia Terme – Catanzaro. Salvini ci restituisca i nostri soldi ed i nostri diritti» conclude la Scutellà.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x