Ultimo aggiornamento alle 23:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il fatto

Forate le gomme della dirigente della polizia municipale: consiglio comunale aperto a Caulonia

Chiesto un incontro al prefetto e convocato un consiglio comunale. Il sindaco Cagliuso: «Vorremmo ci fosse grande partecipazione»

Pubblicato il: 12/09/2023 – 12:06
Forate le gomme della dirigente della polizia municipale: consiglio comunale aperto a Caulonia

CAULONIA Un atto intimidatorio ai danni della comandante del corpo dei vigili urbani del Comune di Caulonia, Serena Scuderi, si è consumato nella notte tra il 25 e il 26 agosto, al termine del Kaulonia Tarantella Festival, secondo quanto raccontato ai microfoni del Corriere della Calabria dal sindaco Francesco Cagliuso. Secondo quanto ricostruito, la donna avrebbe trovato gli pneumatici della propria auto forati, una perizia avrebbe accertato la dolosità del fatto. Un atto «ignobile», come definito dal primo cittadino che ha chiesto un incontro al prefetto di Reggio Calabria e a seguito del quale ha disposto la convocazione di un consiglio comunale aperto che si terrà il prossimo 15 settembre alle 18 nell’Auditorium Casa della Pace Angelo Frammartino.
«Alla luce di quanto accaduto, la comunità cauloniese tutta, per tramite delle istituzioni che la rappresentano, intende dimostrare con forza che tali gesti e la cultura malata dalla quale scaturiscono, non le appartengono. Su questi temi – ha spiegato il sindaco – non si può non essere sensibili. La mia comunità si distingue per tranquillità e per questo la cosa colpisce ancora di più. La cittadinanza è rimasta attonita. Ci piacerebbe ci fosse grande partecipazione, a dimostrazione del fatto che si respinge con forza qualsiasi atto del genere». (m.r.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x