Ultimo aggiornamento alle 8:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la vicenda

Torna in libertà il 24enne che ha travolto e ucciso il medico cosentino Antonio Vilardi

Secondo il giudice per le indagini preliminari non sussisterebbe il pericolo di fuga. L’incidente lo scorso 16 settembre a Imola

Pubblicato il: 19/09/2023 – 16:14
Torna in libertà il 24enne che ha travolto e ucciso il medico cosentino Antonio Vilardi

IMOLA Tornerà in libertà il 24enne che lo scorso 16 settembre ha tamponato e ucciso con la sua automobile il medico cosentino Antonio Vilardi residente a Imola che era in sella alla sua moto, una Ducati Monster. Vilardi, nato a Cosenza 41 anni fa, era un medico chirurgo specializzato in ortopedia. Nelle ore successive al tragico incidente, il ragazzo era risultato positivo dall’alcol test per 1,21 grammi/litro ed era stato fermato. Il 24enne, come riportato da fanpage.it, «verrà rimesso in libertà entro questa sera, senza alcuna misura cautelare a suo carico». A rivelarlo è stato il suo avvocato Alberto Padovani. Secondo il giudice per le indagini preliminari Andrea Romito non sussisterebbe il pericolo di fuga e che le prove vengano inquinate o che il reato venga reiterato. La Procura, prima della decisione del gip, aveva chiesto per il ragazzo gli arresti domiciliari. Da quanto ricostruito, Vilardi era stato investito da una Mazda guidata dal 24enne, che procedeva nello stesso senso di marcia, in direzione del centro cittadino, e trascinato per circa 200 metri. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del 118.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x