Ultimo aggiornamento alle 16:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il provvedimento

Borse di studio, arriva il riparto del ministero: per l’Umg di Catanzaro saldo positivo

Per l’Università Magna Graecia 250 posti. Ci saranno poi le 80 aggiuntive della Regione. Prima scuola anche per l’Unical: patologia clinica

Pubblicato il: 25/09/2023 – 17:29
Borse di studio, arriva il riparto del ministero: per l’Umg di Catanzaro saldo positivo

CATANZARO Saldo positivo per l’Università Magna Graecia di Catanzaro nel riparto dei posti per le borse di studio per le scuole, di specializzazione stabilito a livello nazionale. Secondo quanto emerge da una bozza ministeriale, sono infatti circa 250 le borse di studio dell’Umg che hanno ricevuto il disco verde dal dicastero dell’Università e della ricerca. In attesa del decreto definitivo l’ateneo catanzarese comunque registrerebbe rispetto allo scorso anno un consistente aumento, dell’ordine di circa 60 nuove borse. Nel dettaglio ecco i posti coperti con fondi statali per quanto riguarda l’Università di Catanzaro: Anestesia e Rianimazione 39 borse, Cardiochirurgia 4, Chirurgia generale 7, Dermatologia e Venereologia 3, Endocrinologia 3, Farmacologia 5, Genetica medica 1, Geriatria 10, Ginecologia e Ostetricia 12, Igiene e medicina preventiva 16, Malattie infettive e tropicali 8, Malattie dell’apparato cardiovascolare 13, Malattie dell’apparato digerente 6, Malattie dell’apparato respiratorio 4,  Medicina e cure palliative 6, Medicina fisica e riabilitativa 10, Medicina interna 12, Medicina legale 6, Microbiologia e Virologia 3, Nefrologia 10, Allergologia 8, Oftalmologia 4, Oncologia medica 7, Ortopedia 7, Otorinolaringoiatria 3, Patologia clinica e biochimica 7, Pediatria 13. Per l’Umg peraltro il saldo sarà ancora più positivo considerando che anche la Regione Calabria finanzierà altre 80 borse di studio aggiuntive rispetto alle 4 dello scorso anno, per come reso noto nei giorni scorsi dal consigliere regionale Ernesto Alecci. Da segnalare poi la novità della prima scuola accreditata all’Università della Calabria, quella di Patologia clinica e biochimica clinica, che partirà da 4 posti statali. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x