Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Sgarbi rilancia la fiction su Lucano: «La Rai la mandi in onda»

Il sottosegretario alla Cultura: «Inchiesta fondata sul nulla, lo Stato ha sprecato migliaia di euro. Infangato un uomo perbene»

Pubblicato il: 12/10/2023 – 15:02
Sgarbi rilancia la fiction su Lucano: «La Rai la mandi in onda»

ROMA «Sin da subito, leggendo le carte, dissi che quella su Lucano era una indagine fondata sul nulla. L’accoglienza non può essere un reato. Lucano ha solo fatto scelte amministrative ispirate all’umana solidarietà. E quell’esperienza di accoglienza poteva diventare un modello, anche in ragione dell’integrazione tra la comunità locale e i migranti. Lo Stato ha sprecato migliaia di euro, mentre un uomo per bene è stato infangato e distrutto politicamente». Il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi commenta così la sentenza della Corte d’Appello di Reggio Calabria che ha sconfessato la decisione del tribunale di Locri sull’ex sindaco di Riace. Per Sgarbi, «questa vicenda ripropone il tema della qualità delle indagini preliminari, e dunque dello scrupolo e del rigore che dovrebbe ispirare il lavoro di chi indaga per evitare processi inutili. Adesso – conclude Sgarbi – spero che la Rai accolga l’appello di Lucano di mandare in onda la fiction girata a Riace e che racconta quell’esperienza straordinaria». (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x