Ultimo aggiornamento alle 21:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Infrastrutture

Statale 106, via libera ai cantieri da tre miliardi

Firmato il decreto interministeriale che individua i tratti sulla Sibari-Catanzaro. La soddisfazione di Occhiuto e Mancuso

Pubblicato il: 17/10/2023 – 13:19
Statale 106, via libera ai cantieri da tre miliardi

ROMA È stato firmato dai ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, e dell’Economia e delle Finanze, Giancarlo Giorgetti, il decreto interministeriale che individua i tratti dell’asse Sibari-Catanzaro della strada statale 106 “Jonica” da finanziare con i 3 miliardi di euro stanziati nella legge di bilancio 2023. L’adozione del provvedimento, riferisce una nota del Mit, consente al Commissario straordinario e ad Anas di avviare le gare per far partire i lavori.
«Si tratta di opere attese da anni dal territorio che consentiranno di migliorare la sicurezza e la viabilita’ una delle principali direttrici del Meridione. Le risorse e il decreto adottato in data odierna costituiscono un primo tassello del piano di ammodernamento complessivo della SS106, da Taranto fino a Reggio Calabria, cui il Ministro Salvini sta lavorando fin dal suo insediamento con la massima dedizione», conclude il comunicato.

Occhiuto: «Grande occasione per la Calabria»

«Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Matteo Salvini, e il ministro dell’Economia e delle finanze, Giancarlo Giorgetti, hanno firmato il decreto interministeriale attraverso il quale viene scadenzato il cronoprogramma dei lavori che interesseranno la Strada statale Jonica». Così Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria commenta la notizia ed aggiunge: «Vengono confermati i 3 miliardi di euro stanziati dalla legge di bilancio dello scorso anno per la Ss106 e si stabilisce ufficialmente che Anas sarà il soggetto attuatore degli interventi necessari per la realizzazione di lotti funzionali del nuovo asse viario Sibari-Catanzaro della medesima Strada statale».
«Da questo momento in poi – sottolinea – potranno, dunque, essere bandite le gare per far partire subito dopo i cantieri. Il decreto firmato oggi, all’articolo 7, prevede inoltre una clausola di flessibilità che dà la possibilità di rimodulare le risorse, anticipandole rispetto agli stanziamenti annuali già previsti, in caso di avanzamento celere dei lavori. Una bella notizia per la Calabria, una grande occasione che abbiamo per migliorare sensibilmente la viabilità e la sicurezza in una delle direttrici più strategiche della nostra Regione».
«Un ringraziamento particolare – conclude Occhiuto – al ministro Salvini che ha deciso di finanziare questa importantissima opera viaria e di dare credito alle richieste avanzate dal mio esecutivo regionale».

Mancuso: «Salvini dimostra attenzione»

 «C’è chi chiacchiera e diffonde fake news e chi, al contrario, come il ministro Salvini, coerente con gli impegni assunti, adotta atti formali, dimostrando grande e scrupolosa attenzione alle esigenze di modernizzazione delle infrastrutture calabresi». Lo dice il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso circa il decreto, attraverso il quale viene scadenzato il cronoprogramma dei lavori che interesseranno la Strada statale Jonica, firmato dal ministro delle Infrastrutture e dal ministro dell’Economia Giorgetti.  «È pertanto confermato – aggiunge Mancuso – lo stanziamento dei 3 miliardi di euro, previsto nella scorsa legge di bilancio per la ‘106’, nella logica positiva che più celeri saranno i lavori e più rapida sarà l’erogazione delle risorse. La prospettiva di sviluppo tracciata dal ministro Salvini deve vederci tutti agire nella stessa direzione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x