Ultimo aggiornamento alle 21:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’iniziativa

Smau a Milano, la Calabria rappresentata da 10 startup e piccole e medie imprese innovative

L’assessore allo Sviluppo economico Varì: siamo fortemente impegnati a valorizzare i tanti della nostra regione

Pubblicato il: 19/10/2023 – 10:59
Smau a Milano, la Calabria rappresentata da 10 startup e piccole e medie imprese innovative

CATANZARO Sono 10 le startup e le pmi innovative calabresi di cui la Regione Calabria, rappresentata dall’assessore allo sviluppo economico e attrattori culturali Rosario Varì, ha sostenuto, anche quest’anno, la partecipazione allo SMAU di Milano. “Il Governo regionale – ha dichiarato l’assessore Varì – è fortemente impegnato a supportare tanto i processi di ricerca, innovazione e competitività delle imprese, quanto i processi di digitalizzazione di pubblica amministrazione, cittadini e imprese, per il sostegno dei quali nel Programma regionale 21/27 abbiamo stanziato risorse cospicue. La mia presenza a SMAU è indicativa della volontà del Governo regionale di supportare i giovani talenti calabresi, le loro idee, le start up innovative in un processo di crescita volto a migliorare il tessuto imprenditoriale e generare occupazione e ricchezza su un territorio che, oltre a bellezze naturalistiche e ricchezza culturale, esprime straordinarie competenze e tante potenzialità che vanno valorizzate”. SMAU, l’appuntamento di riferimento internazionale sull’innovazione e le startup, in svolgimento alla FieraMilanoCity nei giorni 18-19 ottobre, è un’articolata piattaforma europea di incontro e matching dedicata all’innovazione. Durante la giornata inaugurale l’assessore Varì ha incontrato i suoi colleghi delle regioni Lombardia (Guidesi), Marche (Antonini) ed Umbria (Fioroni), ha partecipato ad uno SMAU Live Show sul tema “Tasting the future: soluzioni innovative nel settore Agrifood” e ha premiato, esprimendo piena soddisfazione per il riconoscimento attribuito alla impresa calabrese, Caffè Aiello, risultata tra i vincitori del Premio Innovazione SMAU 2023. “L’innovazione tecnologica – ha evidenziato l’assessore Varì -, basata su ricerca e sviluppo, rappresenta uno dei principali fattori per la nascita, la crescita e la competitività delle imprese, e quindi per l’occupazione e lo sviluppo dell’intero territorio regionale. Con questo spirito, con la nostra presenza a SMAU vogliamo offrire alle nostre imprese una concreta opportunità per dialogare direttamente con i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione italiano e internazionale, un’occasione per accelerare i propri modelli di business in un’ottica di open innovation”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x