Ultimo aggiornamento alle 22:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

parità di genere

Imprese femminili, l’impegno della Regione per la partecipazione delle donne al mercato del lavoro

Il sindaco di Trebisacce si complimenta con l’assessore Calabrese. Sabato 21 nella cittadina dell’alto Jonio evento con la consigliera De Francesco

Pubblicato il: 20/10/2023 – 18:18
Imprese femminili, l’impegno della Regione per la partecipazione delle donne al mercato del lavoro

TREBISACCE Se è vero, da una parte, che il tasso di attività della popolazione tra 15 e 64 anni nel periodo 1993-2022 è cresciuto di circa 6 punti percentuali (al 65,6 per cento), esclusivamente per l’aumento della partecipazione femminile, aumentata in misura quasi doppia (al 56,5 per cento), mentre il tasso di attività maschile è rimasto sostanzialmente invariato (nel 2022, pari al 74,7 per cento); se è altrettanto vero, però, che abbiamo ancora un tasso di occupazione femminile tra i più bassi rispetto al resto dell’UE, con un dato negativo che si fa più marcato nel Mezzogiorno; e se, infine, è ancora troppo bassa la percentuale di crescita delle startup e PMI innovative fondate da under 35 o da donne, allora diventa strategico, così come fa la Regione Calabria, sollecitare dal basso la vocazione e l’attività imprenditoriale quale via fondamentale per la partecipazione delle donne al mercato del lavoro.
È quanto dichiara il sindaco Alex Aurelio (foto a destra) complimentandosi con l’assessore regionale al lavoro Giovanni Calabrese (foto a sinistra) per le importanti azioni di supporto all’emersione dello spirito imprenditoriale dei giovani e delle donne calabresi messo in campo attraverso il virtuoso programma Yes I Star Up Calabria e, da ultimo, Yes I Start Up Donne riservato alle donne calabresi senza limiti di età.
È con questa convinzione – continua – che abbiamo condiviso l’idea di ospitare anche nella nostra Città un quanto mai prezioso momento territoriale sulla costa ionica cosentina di formazione e sensibilizzazione per tutte le donne dell’alto jonio interessate a trasformare i loro sogni nel cassetto in reali iniziative imprenditoriali, adeguatamente supportate con i corsi gratuiti previsti dall’Ente Nazionale per il Microcredito e sostenute finanziariamente da quest’ultimo insieme a Fincalabra.
Si tratta – aggiunge il Primo Cittadino – di un’ennesima strada virtuosa avviata ormai da tempo e rafforzata dalla Giunta Regionale Occhiuto, che deve essere non solo proseguita e divulgata al meglio in tutti i territori calabresi ma che deve essere sensibilmente incrementata anzi tutto in termini di risorse economiche aggiuntive affinché tutte le donne, nessuna esclusa, possano decidere di investire se stesse, le loro energie e le loro ambizioni nella loro terra, senza essere costrette ad emigrare per lavoro.

Ritornare o restare nella propria terra, per innovare, crescere e condividere. È, questo, del resto il filo rosso che accompagnerà anche la tappa informativa di Trebisacce, dopo quella odierna (venerdì 20) a Corigliano-Rossano e quella di martedì 24 a Cariati sul progetto Yes I Start Up Donne, un modello per la creazione di impresa, in programma domani, sabato 21, alle ore 18, nella Sala Consiliare, all’ultimo piano del Palazzo di Città.
Coordinati dal comunicatore strategico Lenin Montesanto, interverranno le due assessori Tania Roseti e Stefania Principe, l’assessore provinciale Adele Olivo, la presidente della Pro Loco cittadina Concetta Cardamone, Antonello Rispoli per l’Ente Nazionale per il Microcredito e la presidente della commissione affari istituzionali e regionali del Consiglio Regionale Luciana De Francesco.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x