Ultimo aggiornamento alle 23:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la mobilitazione

Tajani a Occhiuto: «Continueremo a difendere la Calabria e il porto di Gioia Tauro»

Incontro tra il vicepremier e il governatore, contrari alla direttiva Ue sulle emissioni. «Per l’hub energetico al Sud l’area portuale è fondamentale»

Pubblicato il: 28/10/2023 – 12:19
Tajani a Occhiuto: «Continueremo a difendere la Calabria e il porto di Gioia Tauro»

CATANZARO «Continueremo a difendere la Calabria e il porto di Gioia Tauro». Lo ha detto il  vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani in un incontro con il presidente della Regione Roberto Occhiuto: è lo stesso Occhiuto a renderlo noto con una storia su Instagram nella quale con Tajani ha discusso della direttiva Ue sulle emissioni che rischia di compromettere il futuro del porto di Gioia Tauro. «Per noi sarebbe un disastro», è stato il commento di Occhiuto.  «Il porto di Gioia Tauro – ha proseguito Tajani – è fondamentale per tutto il paese, stiamo lavorando per fare l’hub energetico del Sud e senza Gioia Tauro al massimo dell’efficienza non si può realizzare. Quindi assolutamente dobbiamo fare in modo che sia tutelato attraverso l’attività, l’Ets è fondamentale. Anche in Parlamento europeo ci impegneremo, lo diremo a tutti i nostri deputati, io continuerò a fare la mia parte: ho posto il problema a livello di Commissione europea alla presidente Von Der Layen, all’Alto Rappresentante Borrell – c’erano tanti primi ministri  – al Global Gateway a Bruxelles parlando a nome del governo italiano. Speriamo di raggiungere gli obiettivi. Comunque – ha concluso Tajani – continueremo a difendere la Calabria e il porto di Gioia Tauro». (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x