Ultimo aggiornamento alle 0:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

calcio serie b

Il Venezia manda il Catanzaro al tappeto. Terza sconfitta consecutiva per le Aquile

Nel big match di giornata passano in vantaggio i lagunari con Pohjanpalo su rigore. Pari di Ghion prima del gol vittoria di Johnsen

Pubblicato il: 10/11/2023 – 22:53
Il Venezia manda il Catanzaro al tappeto. Terza sconfitta consecutiva per le Aquile

VENEZIA Il Venezia vince il big match contro un Catanzaro indomabile che ha rincorso il pareggio fino al triplice fischio. Bertinato blocca un destro di Stoppa (16′) poi, al 23′, Sverko lancia Ellertsson che supera in velocità Situm, Fulignati lo travolge in uscita bassa. Rigore che Pohjanpalo segna. Al 40′ il pareggio calabrese. Vandeputte tocca dietro a Ghion che esplode un destro violento dal limite, Bertinato è battuto. In chiusura di primo tempo Johnsen avanza indisturbato, tiro che Fulignati tocca ma non trattiene. Nella ripresa Iemmello sfiora l’incrocio poi Fulignati è miracoloso su Pohjanpalo e Candela (6′), Johnsen serve Busio, mancino protetto da Fulignati. Vanoli passa al 3-5-2, Situm mura una girata di Pohjanpalo (29′), Katseris si immola due volte su Gytkjaer, il Catanzaro ci crede, preme ma il Venezia si chiude bene, vince e consolida il secondo posto. Per la squadra di Vivarini, nonostante l’ottima prova contro una big del torneo, si tratta della terza sconfitta consecutiva.

Tabellino

VENEZIA-CATANZARO 2-1

VENEZIA (4-4-2): Bertinato 6; Candela 6, Altare 6.5, Modolo 6.5, Sverko 6 (30′ st Dembele sv); Pierini 6.5 (20′ st Zampano 6), Busio 6.5, Tessmann 6.5, Ellertsson 6.5 (20′ st Bjarkason 4); Pohjanpalo 6.5 (30′ st Gytkjaer sv), Johnsen 6.5 (44′ st Lella sv). In panchina: Grandi, Purg, Ullmann, Jajalo, Andersen, Cheryshev, Olivieri. Allenatore: Vanoli 7.
CATANZARO (4-4-2): Fulignati 6.5; Situm 6.5 (29′ st Katseris sv), Brighenti 5, Krajnc 5 (44′ st Biasci sv), Veroli 6 (29′ st Miranda 6); Sounas 5.5 (22′ st Brignola 6), Ghion 6.5, Pompetti 5.5, Vandeputte 5; Stoppa 5.5 (22′ st Ambrosino 5.5), Iemmello 5.5. In panchina: Sala, Borrelli, Oliveri, Krastev, Pontisso, D’Andrea. Allenatore: Vivarini 6.
ARBITRO: Santoro di Messina 6.5
RETI: 25′ pt Pohjanpalo (rig), 40′ pt Ghion, 46′ pt Johnsen
NOTE: Spettatori 7000 circa con 800 sostenitori ospiti. Espulso al 43′ st Bjarkason per gioco violento. Ammoniti: Situm, Altare, Gytkjaer. Angoli: 1-3. Recupero: 3′ pt, 7′ st.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x