Ultimo aggiornamento alle 8:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’incarico

Il cosentino Luca Addante nell’Ecole Normale Superieur dell’Università di Parigi, Caruso si congratula

Il sindaco di Cosenza: «Orgogliosi per il traguardo raggiunto dallo storico»

Pubblicato il: 21/11/2023 – 12:39
Il cosentino Luca Addante nell’Ecole Normale Superieur dell’Università di Parigi, Caruso si congratula

COSENZA «Desidero esprimere le mie più vive congratulazioni al prof. Luca Addante per il prestigioso incarico ricevuto dall’Università di Parigi, che lo ha indicato come membro associato dell’Istituto di storia moderna e contemporanea nell’ambito dell’Ecole Normale Superieur dell’Università Paris 1-Sorbonne» (leggi qui la nostra intervista a Luca Addante). Lo ha detto il sindaco Franz Caruso dopo aver appreso la notizia dell’importante nomina conferita all’accademico cosentino. «Siamo particolarmente orgogliosi – ha sottolineato il Sindaco Franz Caruso – dell’importante traguardo raggiunto dallo storico cosentino che non ha mai reciso il legame con la città d’origine nonostante la sua attività di saggista, ricercatore e di professore universitario lo abbia condotto in diversi contesti accademici di altre città italiane e spesso anche all’estero. Seguace degli insegnamenti di Augusto Placanica ed allievo di Rosario Villari, Luca Addante – ha proseguito Franz Caruso – raccoglie ora i meritati frutti di un impegno intellettuale che lo ha portato, dopo studi intensi e portati avanti con grande passione, all’Università di Torino come professore di Storia Moderna ed ora a Parigi, città nella quale ha a lungo studiato e condotto le sue ricerche, appassionandosi, con grande dedizione, all’approfondimento di figure storiche, dei movimenti controrivoluzionari, della dimensione politica della storia, della nascita dei diritti di libertà. Cosenza ricorda ancora oggi l’impegno che Luca Addante profuse più di venti anni fa per far tornare nel cimitero della città le spoglie di Francesco Saverio Salfi, illuminista, giacobino, patriota, tra i propugnatori dell’Unità d’Italia e letterato del primo Risorgimento, che erano custodite in un ossario del cimitero parigino di Père-Lachaise, ma senza avere una degna sepoltura». Parole di apprezzamento per l’importante nomina del prof. Addante all’Ecole Normale Superieur dell’Università di Parigi, sono state espresse, oltre che dal sindaco Franz Caruso, anche dalla delegata alla Cultura Antonietta Cozza che, nel congratularsi con il prof. Addante, ha preannunciato di voler inserire nella rassegna “LibrinComune” uno dei suoi ultimi libri sul filosofo Tommaso Campanella, edito da Laterza, dal titolo “Tommaso Campanella. Il filosofo immaginato, interpretato, falsato”, tradotto anche in francese e che è stato adottato dal mondo accademico.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x