Ultimo aggiornamento alle 22:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’iniziativa

Giornata mondiale dell’Ulivo, a San Giovanni in Fiore convegno di alto spessore

Organizzato dal Club per l’Unesco in occasione dell’evento istituito dalla 40° Conferenza Generale dell’Unesco nel 2019

Pubblicato il: 24/11/2023 – 8:21
Giornata mondiale dell’Ulivo, a San Giovanni in Fiore convegno di alto spessore

SAN GIOVANNI IN FIORE Il Club per l’Unesco di San Giovanni in Fiore, organizza, in occasione della giornata mondiale dell’Ulivo, istituita dalla 40° Conferenza Generale dell’Unesco nel 2019, un convegno dedicato alla pianta identitaria delle civiltà del Mediterraneo. Il convegno è organizzato in collaborazione con l’Iis Leonardo da Vinci di San Giovanni in Fiore e con il MaB Sila ed è inserito sulla piattaforma per il piano dazione della Riserva della Biosfera. La manifestazione si terrà in due tempi e sarà così articolata: alle 9,45 di sabato 25 novembre, presso l’aula magna dell’IIS Leonardo da Vinci, in località Olivaro di San Giovanni in Fiore, si terrà il convegno che tratterà l’ulivo e l’olio sotto vari aspetti.  La docente del Dipartimento Studi Umanistici dell’Unical Mariarosaria Salerno, terrà una relazione dal titolo: Cultura e tradizioni nel Mediterraneo: la civiltà dell’olio. L’archeologa Anna Maria Rotella relazionerà su Dall’albero alla storia l’olivo della Madonna rarità botanica tra archeologia, agricoltura e tradizioni.  A seguire relazioni di natura tecnica. Il presidente del Crea-Ofa, Enzo Perri parlerà su L’olivo e l’agricoltura di montagna. L’agronomo e docente Carmine Novelli si occuperà di Olivo, olio e territorio. Sono, altresì previsti interventi della presidente della Federazione nazionale dei club per I’Unesco, Teresa Gualtieri Massimino Magliocchi, presidente del Consorzio tutela e valorizzazione olio di Calabria Igp, Ernesto Scola, presidente dell’associazione produttori dell’olio di oliva pennulara e di Francesco Amato, in rappresentanza del MaB Sila. Durante il convegno, gli studenti dell’indirizzo chimico dell’Iis Leonardo da Vinci daranno dimostrazioni di analisi dell’olio d’oliva.  Il secondo tempo della manifestazione, si svolgerà presso l’Istituto Alberghiero, sito nei locali del Florens in località Pirainella. Qui vi sarà una degustazione di oli Evo forniti dai produttori locali, guidata da Mario Reda, agronomo ed esperto panel. A chiudere la manifestazione un buffet preparato dagli studenti dell’Istituto Alberghiero, guidati dallo chef prof. Francesco Mazzotta, con piatti realizzati con diversi tipi di olio d’oliva.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x