Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la vicenda

Dimesso dal pronto soccorso, muore dopo tre ore. La Procura di Paola apre un’inchiesta

La denuncia dei familiari di un 60enne contro una struttura sanitaria di Belvedere Marittimo, nel Cosentino

Pubblicato il: 01/12/2023 – 20:28
Dimesso dal pronto soccorso, muore dopo tre ore. La Procura di Paola apre un’inchiesta

COSENZA Aperta una inchiesta sulla morte di un 60enne deceduto dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso di una struttura sanitaria del Cosentino. La Procura di Paola ha aperto un fascicolo dopo la denuncia dei familiari. Da quanto è emerso l’uomo nei giorni scorsi si era sentito male e si era recato al pronto soccorso di una struttura sanitaria a Belvedere Marittimo nel Cosentino. Dopo gli accertamenti e le cure del caso, l’uomo è stato dimesso dal momento che secondo i sanitari non erano emersi elementi per un eventuale ricovero. Ma quasi tre ore dopo le dimissioni, l’uomo che era tornato a casa è deceduto. La famiglia ha presentato denuncia e la Procura ha aperto un fascicolo iscrivendo – come da prassi – alcuni sanitari sul registro degli indagati al fine di fare chiarezza sulle cause della morte. (Agi)

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x