Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il provvedimento

Diritto all’oblio oncologico, al Senato il via libera definitivo

Il disegno di legge è stato approvato all’unanimità. Migliorerà la vita dei pazienti

Pubblicato il: 05/12/2023 – 19:35
Diritto all’oblio oncologico, al Senato il via libera definitivo

ROMA Via libera definitivo e all’unanimità dall’Aula del Senato al disegno di legge sull’oblio oncologico.
Il provvedimento che ha già avuto l’ok dalla Camera è stato approvato con 139 voti favorevoli. Un lungo applauso con i senatori in piedi segue il voto dell’assemblea.
Si tratta di disposizioni in materia di diritto all’oblio delle persone che sono state affette da patologie oncologiche per prevenire le discriminazioni e tutelarne i diritti. 
Il testo unificato sull’oblio oncologico che si appresta a diventare legge prevede nei casi di procedure per l’adozione, richiesta di mutui e pratiche bancarie e assicurazioni, così come nelle procedure concorsuali, non sia ammessa la richiesta di informazioni concernenti lo stato di salute relativamente a patologie oncologiche il cui trattamento attivo si sia concluso, senza episodi di recidiva, da più di dieci anni alla data della richiesta.

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x