Ultimo aggiornamento alle 9:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il caso

A cinema con le divise naziste, indentificate sette persone nel Pordenonese

Erano andate a vedere il film “Comandante” a Spilinga. Tra di loro anche un minore

Pubblicato il: 09/12/2023 – 15:31
A cinema con le divise naziste, indentificate sette persone nel Pordenonese

PORDENONE La Digos della Questura di Pordenone ha identificato le sette persone, tra le quali un minorenne, che indossavano le divise naziste e fasciste in occasione della proiezione del film Comandante, a Spilimbergo (Pordenone). 

Successivamente, la Questura – retta dal Questore Luca Carocci – ha segnalato i nomi all’autorità giudiziaria che dovrà, eventualmente, accertare se comportamento nel dei sette si configura un reato. Secondo quanto si apprende, l’evento non sarebbe stato organizzato per compiere un gesto di apologia del nazismo o del fascismo. 
Tra le persone identificate, non c’è Bruno Cinque, esponente locale di Fratelli d’Italia e presidente dell’associazione Erasmo da Rotterdam, che ha organizzato l’evento ma non era tra i figuranti. 

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x