Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

la curiosità

Feste allungate nel 2024, tante occasioni per “giocarsi” il ponte: le date

Il nuovo anno consente di fare 24 giorni di vacanza con solo 5 giorni di ferie. Ecco il sistema

Pubblicato il: 17/12/2023 – 10:01
Feste allungate nel 2024, tante occasioni per “giocarsi” il ponte: le date

ROMA Quasi un mese di vacanza abbinando bene solo 5 giorni di ferie. È la formula che potrà essere adottata sfruttando al meglio le festività del 2024. Sarà infatti un anno pieno di possibilità di creare i classici “ponti” giocandosi in modo strategico le ferie e allungano così i giorni di riposo. Basta solo aver sottomano il calendario del 2024 e sottolineare i giorni festivi, programmando pochi giorni di ferie “mirate”.

I sistema

Ben 24 giorni di vacanza sfruttando appena 5 giorni del monte ferie. Un sistema non per tutti, ma solo per i dipendenti la cui attività si svolge dal lunedì al venerdì e mai nei weekend ed ancor meno nei festivi. Insomma un regalo solo per eletti. Questo grazie alla combinazione che emerge leggendo attentamente il calendario del prossimo anno, in cui emergono diverse soluzioni per allungare il riposo e magari programmare qualche viaggio in più rispetto alle canoniche vacanze estive.

Ecco “ponti” del 2024

Già a partire da inizio anno si materializza subito la possibilità di giocarsi il ponte lungo. In questo caso senza neppure l’uso di un solo giorno di ferie. Questo perché il 1° gennaio cade di lunedì e usando il sabato e la domenica libera ecco emergere la prima sosta dell’anno che si replicherà per chi non ha viceversa il sabato libero il 6 gennaio. Non considerando Pasqua e Pasquetta che garantiscono sempre due giorni di festa e che quest’anno cadranno rispettivamente domenica 31 marzo e lunedì 1° aprile. Per sfruttare il primo reale ponte lungo si dovrà attendere la Festa della Liberazione. Il 25 aprile 2024 cade infatti di giovedì, e prendendo un solo giorno di ferie (venerdì 26) sarà possibile fare una vacanza di ben 4 giorni.
Possibilità anche per la Festa dei lavoratori. Il 1° maggio infatti quest’anno capita di mercoledì e, sarà sufficiente chiedere due giorni di ferie precedenti o successive per garantirsi ben 5 giorni liberi dal lavoro. Diversamente usando 4 giorni di ferie, il riposo si moltiplicherà per due: 10 giorni da dedicarsi ad una vacanza dal lavoro.
Per far materializzare il successivo ponte si dovrà poi attendere Ferragosto, in calendario quest’anno di giovedì che permetterà di usufruire di 4 giorni di relax estivo con un solo giorno di ferie: il 16 agosto.
Segue poi il ponte di Ognissanti che verrà garantito a tutti i lavoratori che non operano nel week end, visto che il 1° novembre è un venerdì.
Infine arriveranno i ponti delle festività natalizie 2024. Natale e Santo Stefano, cadranno nell’anno che verrà rispettivamente mercoledì 25 e giovedì 26 dicembre 2024. Anche in questa occasione i lavoratori avranno due opzioni o prendere solo venerdì 27 per ottenere 5 giorni di relax oppure giocarsi due giorni di ferie (lunedì 23 e martedì 24) oltre al venerdì e vedersi materializzarsi ben 9 giorni di totale relax.
Dunque ricapitolando con tutti questi giorni a disposizione tra weekend lunghi, festività e possibilità di ponte, per i fortunati si arriverà a 23 giorni di ferie a cui si aggiunge la Festa del santo patrono e che festeggiandosi in date diverse in ogni città potrà garantire ulteriori ponti. (rds)

ll calendario completo

Ricapitolando in ordine cronologico:

  • Capodanno – Lunedì 1 gennaio, 2024
  • Epifania – Sabato 6 gennaio, 2024
  • Carnevale – Martedì 13 febbraio, 2024
  • Pasqua – Domenica 1 aprile, 2024
  • Pasquetta – Lunedì 2 aprile, 2024
  • Festa della Liberazione – Giovedì 25 aprile, 2024
  • Festa dei lavoratori – Mercoledì 1 maggio, 2024
  • Festa della Repubblica – Domenica 2 giugno, 2024
  • Ferragosto – Giovedì 15 agosto, 2024
  • Tutti i Santi – Venerdì 1 novembre, 2024
  • Immacolata Concezione – Domenica 8 dicembre, 2024
  • Natale – Mercoledì 25 dicembre, 2024
  • Santo Stefano – Giovedì 26 Dicembre, 2024
  • San Silvestro – Martedì 31 dicembre, 2024

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x