Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

“Mai più morti in mare”

Tre giorni di iniziative a Cutro, un anno dopo il naufragio

Il ricordo dei morti annegati davanti alle coste del mare crotonese

Pubblicato il: 05/02/2024 – 20:27
Tre giorni di iniziative a Cutro, un anno dopo il naufragio

CROTONE Un anno dopo la Strage di Steccato di Cutro, alcuni tra i superstiti e i familiari dei naufraghi, morti annegati davanti alle coste del mare crotonese torneranno nella città pitagorica, e noi siamo pronti ad accoglierli e a unirci al loro dolore e alle loro rivendicazioni. Per fare ciò abbiamo organizzato una tre giorni di iniziative “Mai più morti in mare” per coinvolgere anche le scuole e raccontare le loro storie ai più giovani.

Di seguito, il programma dettagliato

Sabato 24 febbraio

ore 10:30 partita di calcio, a cura di ResQ. Stadio Ezio Scida, Crotone

ore 16:00 inaugurazione mostra fotografica di Giuseppe Pipita, a cura de Il Crotonese. Museo Pitagora, Crotone

ore 18:00 concerto, con il supporto della Comunità Afgana in Italia. Museo Pitagora, Crotone

Domenica 25

ore 14 Manifestazione. Per non dimenticare. Crotone centro cittadino.

ore 17:30 Incontro pubblico. Dibattito con la partecipazione dei familiari delle vittime e i superstiti del naufragio

Lunedì 26

Ore 4:00 veglia sulla spiaggia di Steccato di Cutro, a cura della redazione di Crotonenews

Ore 9:00 conferenza stampa dei familiari delle vittime e dei superstiti.

Museo Pitagora, Crotone.

Lunedì 26 febbraio i familiari e i superstiti faranno incontri testimonianza in alcune scuole di Crotone e all’Università della Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x