Ultimo aggiornamento alle 10:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’analisi

Occhiuto: «Dispiace aver perso in Sardegna per un pugno di voti»

Per il governatore calabrese Forza Italia ha ottenuto comunque un risultato positivo

Pubblicato il: 27/02/2024 – 13:51
Occhiuto: «Dispiace aver perso in Sardegna per un pugno di voti»

CATANZARO «Le altre coalizioni si saldano o si sfaldano in relazione ai risultati elettorali che conseguono. Il centrodestra, invece, è un campo politico forte e coeso, unito da decenni a prescindere dalle vittorie o dalle sconfitte. Dispiace avere perso le elezioni in Sardegna per un pugno di voti, ma non possiamo neanche sottovalutare il dato importante delle coalizioni: senza il voto disgiunto e senza i numeri negativi di Cagliari, oggi racconteremmo un’altra storia». Così, interpellato telefonicamente dall’Ansa sull’esito delle elezioni regionali in Sardegna, il presidente della Regione Calabria e vice segretario di Forza Italia, Roberto Occhiuto. «All’interno del centrodestra – ha aggiunto – si segnala il risultato positivo di Forza Italia, con picchi straordinari come il 25% di Olbia, governata dal nostro Settimo Nizzi». «Sono certo, comunque – ha detto ancora Occhiuto – che il risultato sardo non influirà in alcun modo sulla solidità dell’esecutivo Meloni, che continuerà a guidare il Paese positivamente e con il chiaro sostegno di tutte le forze politiche della maggioranza. Grazie comunque a Paolo Truzzu per l’impegno profuso in questa campagna elettorale e auguri di buon lavoro ad Alessandra Todde, neopresidente della Regione Sardegna».

Il Corriere della Calabria è anche su Whatsapp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x