Ultimo aggiornamento alle 8:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

VERSO IL VOTO

Corigliano Rossano, Azione-Domani e Cci: cresce l’entusiasmo per Salimbeni

Il gruppo politico commenta la prima uscita pubblica del candidato sindaco alle prossime Amministrative

Pubblicato il: 03/03/2024 – 13:34
Corigliano Rossano, Azione-Domani e Cci: cresce l’entusiasmo per Salimbeni

CORIGLIANO-ROSSANO «C’è un entusiasmo senza precedenti attorno al soggetto politico civico, moderato e ancora inclusivo promosso da Azione insieme ai movimenti Corigliano-Rossano Domani e Il Coraggio di Cambiare l’Italia. È stata una sala gremita e militante ma soprattutto carica di entusiasmo, pronta ad affrontare con un chiaro intento di cambiamento la grande e importante campagna elettorale per le elezioni amministrative della città, ad accogliere il candidato sindaco Mattia Salimbeni e i dirigenti territoriali del Partito e dei Movimenti negli spazi dell’Hotel San Luca». Così in una nota il gruppo politico composto da Azione-Cor-Ro Domani-CCI. «Nella sala – prosegue la nota –  per un incontro allargato alle diverse componenti civiche che gravitano attorno alle posizioni delle tre entità politiche in campo c’erano anche professionisti, c’erano imprenditori ma, soprattutto, c’erano i giovani. Insomma, quella grande hall era strabordante di passione.  E proprio a loro, ai giovani, ha rivolto il primo messaggio di benvenuto Mattia Salimbeni. La voglia di cambiamento, di invertire la rotta di una città dalle immense potenzialità, ad oggi inespresse, è tanta. Ormai è chiaro: l’esperienza quinquennale dell’Amministrazione Stasi è stata un fallimento su tutti i fronti. C’è bisogno di una nuova iniezione di fiducia; le persone, anche ieri, hanno chiesto visione e programmazione. Quella che la coalizione civica moderata movimentista è pronta a dare mettendo in campo tutte le forze politiche e istituzionali che operano, oggi, all’unisono e senza il minimo tentennamento. Dalle questioni relative al rilancio del Porto e del polo industriale Enel, dalla mobilità su rotaia alle nuove infrastrutture viarie, per finire alla grande vertenza sociale. Questi i temi discussi attorno a una Corigliano-Rossano che in questi ultimi cinque anni si è completamente disinteressata degli invisibili, degli ultimi, delle persone disagiate, delle famiglie, dei disoccupati e dei tanti giovani costruttori del domani che sono stati messi ai margini se non appartenenti al cerchio magico del sindaco. “Questo paradigma – ha detto Salimbeni tra gli applausi fragorosi dei presenti – deve essere immediatamente sovvertito. Corigliano-Rossano non può permettersi – ha chiosato – di lasciare indietro nessuno come ha fatto in questi anni”. Il Gruppo politico composto da Azione-Cor-Ro Domani-CCI – conclude la nota – c’è ed è pronto ad affrontare da subito la Campagna elettorale, senza escludere – in un’ottica sempre inclusiva – che in questo progetto di rinnovamento, rigenerazione, riqualificazione della politica e del governo della città possa aggregare nuovi compagni di viaggio».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x