Ultimo aggiornamento alle 20:21
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

A Cotronei il primo appuntamento di “Sila scienza”

Il 28 aprile sono previste un’escursione guidata nell’ecosistema del Parco nazionale della Sila e sessioni di approfondimento

Pubblicato il: 23/04/2024 – 10:03
A Cotronei il primo appuntamento di “Sila scienza”

Sabato 27 aprile nella sala consiliare del Comune di Cotronei e la successiva domenica 28 all’Hotel del Lago, nella vicina località Trepidò, si terrà, a partire dalle ore 9,30, il convegno nazionale “Ecosistema, biodiversità, salute e ben-essere: le potenzialità del territorio silano”, organizzato dal Comune di Cotronei e dal Centro studi Kos, con la partecipazione del presidente dell’Istituto superiore di sanità, Rocco Bellantone, del presidente del Consiglio regionale della Calabria, Filippo Mancuso, di altre autorità pubbliche e di scienziati ed esperti che si confronteranno, in questo primo appuntamento del progetto “Sila scienza”, sulle particolarità ambientali dell’area silana, sul nesso tra salubrità dell’ambiente e benessere della persona, sulla geodiversità dell’altopiano silano, su come mettere in luce le risorse agroalimentari del territorio, sui prodotti del sottobosco, sulle caratteristiche dell’olivicoltura locale in relazione alla salute, sulla valorizzazione del paesaggio storico-culturale in Sila e sui vantaggi dell’economia circolare. Il 28 aprile sono previste un’escursione guidata nell’ecosistema del Parco nazionale della Sila e sessioni di approfondimento su ambiente, biodiversità e filiere agroalimentari.

«La natura è vita e la vita si giova della natura», afferma il sindaco di Cotronei, Antonio Ammirati, che spiega il senso e la prospettiva dell’iniziativa. «Conoscere le potenzialità del territorio silano attraverso la lente della scienza significa – precisa Ammirati – consolidare e promuovere una cultura dello sviluppo sostenibile che racconti e valorizzi il territorio a livello nazionale e internazionale. La Sila è straordinaria per la sua acqua e la sua aria, per la qualità dell’ambiente lontano dall’inquinamento e per il suo ecosistema, che preserva e alimenta la vita. Con il grande contributo degli scienziati, presentiamo le credenziali del nostro territorio, che è modello di riferimento e luogo attrattivo per la sua capacità di garantire il benessere psicofisico della persona umana. Invito tutti – conclude il sindaco di Cotronei – a immergersi nella bellezza e ricchezza di queste due intense giornate di natura, sapere e cultura».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x