Ultimo aggiornamento alle 16:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il messaggio

Sì al salario minimo, la mozione “rivoluzionaria” approvata dal Consiglio comunale di Castrovillari

Il proponente La Falce: «La delibera mira ad attuare l’articolo 36 della Costituzione e a tutelare la dignità del lavoro e del lavoratore»

Pubblicato il: 03/05/2024 – 11:17
Sì al salario minimo, la mozione “rivoluzionaria” approvata dal Consiglio comunale di Castrovillari

CASTROVILLARI «Mentre a livello nazionale si discute senza costrutto sulle tutele dei lavoratori dipendenti e sulla adeguatezza delle retribuzioni, il comune di Castrovillari, per la parte in cui può fare autonomamente, ha approvato all’unanimità la mozione sul salario minimo, su proposta dal gruppo consiliare dei “Democratici per Castrovillari“». Lo riferisce una nota. «Specificamente – prosegue la nota – la proposta prevede di impegnare l’amministrazione comunale ad indicare in tutte le procedure di gara che al personale impegnato sia applicato il contratto maggiormente attinente all’attività svolta e stipulato dalle organizzazioni di categoria maggiormente rappresentative e a verificare che i contratti indicati nelle procedure prevedano un trattamento economico minimo inderogabile pari a euro 9 all’ora. Ancora, il documento prevede l’impegno a verificare l’applicazione delle clausole contrattuali, attraverso la redazione di un report semestrale relativo agli appalti in essere. Altra misura prevista, infine, è quella di agevolare il dibattito con le organizzazioni sindacali, al fine di raggiungere l’obiettivo del trattamento salariale minimo». «Una delibera che mira ad attuare l’art. 36 della Cost. e attiene alla dignità dell’uomo di chi lavora – ha dichiarato il consigliere Gaetano La Falce (nella foto in copertina), proponente della mozione – che, pur rappresentando un atto di indirizzo, ha un valore pragmatico significativo, proprio alla vigilia del primo maggio, festa della Repubblica, come ricordato dal Presidente Mattarella, fondata sul lavoro quale mezzo per realizzare la personalità umana».

Il Corriere della Calabria è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriverti al canale ed essere sempre aggiornato

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x