Cronaca Lamezia Terme Regione

Donne di mafia, tra figli, potere e pregiudizi (anche giuridici)

Ci sono madri che tessono vendette e quelle che chiedono al giudice Di Bella di allontanare i ragazzi da contesti mafiosi. Donne ancora oggi «merce di scambio» per matrimoni tra clan e donne affiliate di fatto. Eppure, spesso, nelle sentenze non hanno lo stesso peso penale degli uomini

Leggi tutto

Pagina 1 di 1

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto