Ultimo aggiornamento alle 11:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il Cosenza frena con l`Interpiana, l`Acri cede il primato

Il Cosenza non riesce a spuntarla sull`Interpiana: va in svantaggio, rimonta, preme nella ripresa ma non riesce a sfondare. Anzi, deve ringraziare l`ex Viscardi che, a venti minuti dalla fine, fall…

Pubblicato il: 30/10/2011 – 16:53
Il Cosenza frena con l`Interpiana, l`Acri cede il primato

Il Cosenza non riesce a spuntarla sull`Interpiana: va in svantaggio, rimonta, preme nella ripresa ma non riesce a sfondare. Anzi, deve ringraziare l`ex Viscardi che, a venti minuti dalla fine, fallisce un`occasione molto favorevole in contropiede. La partita per i rossoblù è iniziata subito in salita. Gli ospiti, infatti, passano in vantaggio alla prima occasione pericolosa. Dopo otto minuti Condimitti crossa dalla destra e Di Piedi punisce Franza. Il Cosenza si scuote subito e crea molto, ma non riesce ad agguantare il pareggio. Caputo va vicino al gol in due circostanze, poi Romano, al 36` centra il palo su punizione. È il preludio al pareggio, che arriva due minuti più tardi: Paonessa trattiene in area Tedesco e l`arbitro fischia il rigore. Lo stesso Tedesco realizza. Nel secondo tempo è la squadra di casa a menare le danze ma, nonostante la pressione, gli uomini di Patania non sfondano e mostrano una manovra un po` involuta. Al 90` l`Interpiana resta in dieci per l`espulsione di Convesi. Ma neppure nei cinque minuti finali, ricchissimi di interruzioni, i rossoblù trovano il guizzo decisivo. Le due squadre, così, salgono entrambe a 14 punti in classifica.

LE ALTRE CALABRESI Fino a pochi minuti dalla fine, l`Acri ha accarezzato il sogno di continuare a guidare la classifica. Poi, il pareggio ottenuto dal Palazzolo (è finita 2-2), ha frustrato le ambizioni della neopromossa. Altalenanti i risultati delle altre calabresi. Per il Sambiase, che resta penultimo in classifica, è arrivata una sconfitta netta ad Acireale (2-0). Hinterreggio e Valle Grecanica hanno invece sbaragliato le avversarie. L`Hinterreggio ha battuto il Noto per 2-0, mentre la Valle Grecanica ha battuto fuori casa il Gelbison per 1-0. In testa alla classifica sale l`Adrano, a 20 punti, che precede l`Acri di una lunghezza.

LA CLASSIFICA
Adrano 20
Acri 19
Battipagliese 17
Palazzolo 16
Hinterreggio 16
Cosenza 14
Messina 14
Interpiana 14
Valle Grecanica 13
Marsala 12
Acireale 10
Licata 9
Gelbison 8
Nuvla 8
Noto 8
S. Antonio Abate 7
Sambiase 7
Nissa 4

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x