Ultimo aggiornamento alle 13:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Fp-Cisl: riforma Arssa subito in consiglio regionale

«La legge sulla riforma dell’Arssa assume una connotazione di notevole rilevanza nella nostra regione, se si considera che in Calabria l’agricoltura ha un ruolo di primo piano  dal  punto di vista …

Pubblicato il: 21/10/2012 – 16:53
Fp-Cisl: riforma Arssa subito in consiglio regionale

«La legge sulla riforma dell’Arssa assume una connotazione di notevole rilevanza nella nostra regione, se si considera che in Calabria l’agricoltura ha un ruolo di primo piano  dal  punto di vista socio-economico, ambientale  e nella salvaguardia del territorio»: lo scrivono in una nota congiunta il segretario Sas Arssa, Carmelo Orlando, e il segretario generale della Cisl-Fp Calabria Antonio Bevacqua. «A nostro parere – scrivono i due sindacalisti – ciò può essere garantito e reso più efficiente, o facendo svolgere tale funzione direttamente al Dipartimento Agricoltura  dell’assessorato, o solo attraverso la creazione di un’agenzia pubblica, snella, che gestisca solamente i servizi di sviluppo agricolo, slegata, ovviamente, da altre attività non connesse all’agricoltura. E in definitiva, a questo secondo tipo di soluzione, dopo un lungo lavoro fatto di confronto e mediazione tra la politica, il personale e il sindacato durato oltre un anno, si è pervenuti con una proposta di legge, in qualche modo, condivisa. Su tale proposta, tra l’altro, avevamo potuto apprezzare il sostanziale e manifesto accordo tra maggioranza ed opposizione e ciò, aveva fatto sperare in una sua rapida approvazione nella seduta del consiglio regionale del 24 settembre scorso. Ma così non è stato».
La Cisl-Fp, considerato che la proposta di legge licenziata in IIª Commissione in luglio sia «ad oggi realisticamente l’unica via rapidamente percorribile per fare uscire l’Agenzia e il suo personale da una situazione di totale precarietà che perdura da quasi sei anni dopo la sua messa in liquidazione», invita «la classe politica regionale a un`assunzione di responsabilità, perché  ritiene sia assolutamente non più rinviabile la discussione in assemblea consiliare della legge di riforma sui servizi di sviluppo agricolo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x