Ultimo aggiornamento alle 19:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Regionali, il Pd si sdoppia

LAMEZIA TERME «Per le elezioni regionali del prossimo 23 novembre il Partito democratico metterà in campo liste che saranno espressione, nell’ambito della coalizione di centrosinistra, del progetto…

Pubblicato il: 19/10/2014 – 18:40
Regionali, il Pd si sdoppia

LAMEZIA TERME «Per le elezioni regionali del prossimo 23 novembre il Partito democratico metterà in campo liste che saranno espressione, nell’ambito della coalizione di centrosinistra, del progetto politico di governo dei democratici e di tutte le componenti della società calabrese assicurando, nel contempo, adeguata rappresentanza a tutte le realtà comprensoriali della nostra regione». È quanto scritto in una nota del Pd della Calabria. «Tale intendimento – prosegue la nota – è stato espresso e condiviso da tutti i partecipanti dell’incontro al quale hanno preso parte il segretario regionale del Pd, Ernesto Magorno; il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione, Mario Oliverio; i segretari delle federazioni provinciali: Enzo Bruno, Catanzaro; Luigi Guglielmelli, Cosenza; Michele Mirabello, Vibo Valentia; Arturo Pantisano, Crotone; Sebi Romeo, Reggio Calabria. Per tale motivo accanto alla lista che porterà il simbolo del Pd, i democratici proporranno agli elettori una lista composta da rappresentanti che saranno espressione diretta di ogni ambito comprensoriale della nostra regione. Tale scelta nasce dalla necessità, fortemente sentita e coerente con il percorso fin qui attuato, di dare voce, adeguatamente, ai territori, alle loro istanze ed ai loro bisogni, in un confronto elettorale che risulta decisivo per il futuro della nostra regione. Un confronto che giunge dopo un’esperienza politica, quella del centrodestra, che si è caratterizzata negativamente proprio per aver acuito colpevolmente e gradualmente la lontananza tra i territori, le loro istanze e i loro bisogni».

«Un atteggiamento, scellerato, che ha avuto, tra le altre cose, il peggioramento dei servizi assicurati ai cittadini – è evidenziato nella nota del Pd – e il crescente discredito con il quale i calabresi hanno guardato alle istituzioni regionali. La volontà del Partito democratico di rendere finalmente i territori protagonisti, attraverso una concreta rappresentanza, sarà uno degli elementi fondanti delle proposta programmatica che il Pd e il centrosinistra tutto, vuole attuare in Calabria, per realizzare un cambiamento profondo ed una nuova stagione politica, amministrativa e civile di sviluppo, legalità e buon governo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x