Ultimo aggiornamento alle 14:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Ventimiglia: si vantava di possedere armi, denunciato 21enne calabrese

VENTIMIGLIA Un ragazzo di 21 anni, originario di Gioia Tauro (Reggio Calabria) che si divertiva a fare il bullo in un bar di Dolceacqua, in val Nervia, vantandosi di essere armato e di avere divers…

Pubblicato il: 23/12/2014 – 17:22
Ventimiglia: si vantava di possedere armi, denunciato 21enne calabrese

VENTIMIGLIA Un ragazzo di 21 anni, originario di Gioia Tauro (Reggio Calabria) che si divertiva a fare il bullo in un bar di Dolceacqua, in val Nervia, vantandosi di essere armato e di avere diversi fucili e pistole è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Ventimiglia per il possesso di alcune cartucce da fucile non dichiarate. Nel corso di una perquisizione, gli agenti hanno anche trovato una pistola a salve, priva del tappo rosso con canna occlusa; una pistola a piombini con propulsione a gas e una carabina a aria compressa. Tutte armi in libera vendita, che quindi non gli sono state sequestrate. Sulla provenienza della scacciacani tuttavia sono in corso accertamenti, perché si tratterebbe dello stesso tipo di arma che, opportunamente modificata è stata utilizzata per ferire il consigliere di maggioranza Francesco Cordì e un commerciante, Emilio Simbari, di 45 e 37 anni e per la cui vicenda sono già state arrestate due persone. Il ragazzo ha dei precedenti per lesioni. Nell’estate del 2012, infatti, aveva aggredito e picchiato, sempre a Dolceacqua, un camperista di 79 anni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x