Ultimo aggiornamento alle 22:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Ex Mercati generali, Mirabello: tutelare i lavoratori

REGGIO CALABRIA «Mettere in campo iniziative per dare sicurezza e garantire continuità ai lavoratori e al settore. La riunione di oggi al nucleo industriale è andata verso questa direzione con idee…

Pubblicato il: 23/01/2015 – 21:16
Ex Mercati generali, Mirabello: tutelare i lavoratori

REGGIO CALABRIA «Mettere in campo iniziative per dare sicurezza e garantire continuità ai lavoratori e al settore. La riunione di oggi al nucleo industriale è andata verso questa direzione con idee mirate e senza approssimazione». È quanto afferma in una nota il consigliere regionale Michele Mirabello che, in qualità di delegato del presidente della Regione Mario Oliverio – è detto nel comunicato – ha partecipato alla riunione del consiglio di amministrazione del nucleo industriale. All’incontro, indetto per discutere della problematica relativa alla locazione dei Mercati generali, erano presenti il presidente della Provincia di Vibo Andrea Niglia e il sindaco, Nicola D’Agostino. «Dopo l’incontro avvenuto qualche giorno fa in Prefettura – è scritto nella nota diffusa dal consigliere Mirabello – è stata ribadita anche in questa sede la necessità di trovare una soluzione definitiva per evitare di rincorrere un’eterna emergenza dovuta all’approssimazione generale dell’amministrazione targata centrodestra. Come già stabilito nella riunione in Prefettura è stata ribadita la proroga di 24 mesi con l’impegno di bonificare l’area ex Mercati generali e riportare in loco tutte le attività, seguendo un iter preciso e adeguando la normativa d’uso e antisismica, ammodernando quindi le strutture». «Questo percorso – ha sostenuto Mirabello – avrà tappe cadenzate per risolvere il problema e non per attuare interventi tampone. Mi appello al comune di Vibo Valentia, alla vecchia e nuova amministrazione, affinché prendano a cuore la vicenda. Io stesso ho chiesto al presidente Oliverio la delega e di occuparmi personalmente della questione in quanto questo indotto vede circa 700 addetti. Un notevole movimento economico, dunque, da tutelare e da preservare vista anche la grave crisi economica che stiamo attraversando».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x