Ultimo aggiornamento alle 18:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

"Trame" volge al termine

LAMEZIA TERMEVolge al termine “Trame”, il festival lametino dei libri sulle mafieiniziato lo scorso mercoledì. Ospiti e appuntamenti non mancheranno neppure nella giornata di oggi, la penultima, ch…

Pubblicato il: 20/06/2015 – 9:22
"Trame" volge al termine

LAMEZIA TERMEVolge al termine “Trame”, il festival lametino dei libri sulle mafieiniziato lo scorso mercoledì. Ospiti e appuntamenti non mancheranno neppure nella giornata di oggi, la penultima, che come al solito si svolgerà tra Palazzo Nicotra, Piazzetta San Domenico e il Chiostro. Si parte con l’iniziativa organizzata in collaborazione con “Letteratura rinnovabile” Letti di notte. La notte del libro e della lettura. Alle 18 presso il Chiostro San Domenico sarà invece la volta dell’incontro da titolo evocativo Il santino bruciato: parteciperanno alla discussione lo storico Enzo Ciconte e il procuratore di Catanzaro Vincenzo Lombardo. Coordinerà i lavori il giornalista del Tgr Rai Antonio Liotta. Alle 18.30 a Palazzo Nicotra si tenterà di fare luce sulle Mille verità nascoste dell’omicidio Siani, con Roberto Paolo (autore di “Il caso non è chiuso. La verità sull’omicidio Siani”) e con il giornalista della Gazzetta del Sud Giuseppe Maviglia. Alle 19.30 La ‘ndrangheta spiegata ai turisti da Francesco Forgione, Mario Spagnuolo (procuratore di Vibo Valentia) e Raffaella Calandra (Radio 24). Coordinerà i lavori Claudio Cordova de Il Dispaccio.
In serata, alle 20, ancora a Palazzo Nicotra saranno Gli uomini di Falcone a parlare, e in particolare Angelo Pellegrini e Francesco Condoluci (autori di “Noi, gli uomini di Falcone”) coordinati da Silvio Messinetti de Il Manifesto. Alle 20.30 i Missionari in terra di mafia Giovanni Ladiana e Salvo Ognibene, racconteranno la loro esperienza a Manuela Iatì di Sky tg 24 presso la Piazzetta San Domenico. Alle 21 sarà la volta dell’incontro – a Palazzo Nicotra – I figli della ‘ndrangheta, con Angela Iantosca (autrice del libro “Bambini a metà. I figli della ‘ndrangheta) e con il regista Fernando Muraca. Alle 22 si discuterà de I vizi degli italiani e di Dieci anni di antiracket a Lamezia. Una testimonianza con Mario Giordano e Gaetano Savatteri. Alle 23 presso il Chiostro San Domenico è di scena Attenti al gorilla! Viaggio nell’Italia di Fabrizio De Andrè, di e con Marco Peroni, Mario Congiu e Mao (Le voci del tempo). Subito dopo sarà la volta del collettivo “PhoCA” di Serafino Amato e di Si bruciano il polpaccio. Alle 24 a Palazzo Nicontra, per Cinema di Mezzanotte, sarà proiettato “La nostra terra”, il film del 2014 di Giulio manfredonia. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x