Ultimo aggiornamento alle 22:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Picchiata e ridotta in fin di vita, arrestato il convivente

COSENZA Un uomo, B.D.F., di 34 anni, romeno, è stato arrestato dai carabinieri a Cosenza per maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi nei confronti della convivente.L’uomo è rientr…

Pubblicato il: 15/01/2016 – 11:07
Picchiata e ridotta in fin di vita, arrestato il convivente

COSENZA Un uomo, B.D.F., di 34 anni, romeno, è stato arrestato dai carabinieri a Cosenza per maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi nei confronti della convivente.
L’uomo è rientrato a casa e, per futili motivi, ha aggredito e picchiato la convivente la quale è riuscita a scappare e ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. La vittima è stata soccorsa e ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale di Cosenza dove i sanitari hanno riscontrato un trauma cranico, fratture alle coste e al setto nasale.
Quando i carabinieri sono intervenuti nell’abitazione della donna hanno trovato le stanze con evidenti segni di colluttazione e sangue sui muri.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x