Ultimo aggiornamento alle 7:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Maltempo, dopo la bufera si contano i danni

CATANZARO Migliorano le condizioni meteorologiche in Calabria dopo l’ondata di maltempo che ieri ha provocato un morto ed il ferimento di un bambino. Da lunedì mattina sono riprese le attività nel …

Pubblicato il: 29/02/2016 – 9:22
Maltempo, dopo la bufera si contano i danni

CATANZARO Migliorano le condizioni meteorologiche in Calabria dopo l’ondata di maltempo che ieri ha provocato un morto ed il ferimento di un bambino. Da lunedì mattina sono riprese le attività nel porto di Gioia Tauro che erano state interrotte ieri a causa delle forti raffiche di vento. Il maltempo in Calabria ha colpito maggiormente le zone del Reggino, del Vibonese e della provincia di Cosenza. Sono centinaia gli interventi dei vigili del fuoco per rimuovere alberi e cartelli stradali abbattuti dal vento forte.
In tutti i comuni è stata avviata la conta dei danni che, da una prima ricognizione, sarebbero molto ingenti. In molti comuni le scuole oggi resteranno chiuse a scopo precauzionale. A Cinquefrondi, nel reggino, il quartiere del vecchio Tribunale è privo di energia elettrica.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x