Ultimo aggiornamento alle 15:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Lamezia Terme, nuovi sequestri per il gruppo Perri

LAMEZIA TERME Nuovi sequestri disposti dal gip del Tribunale di Catanzaro per il gruppo imprenditoriale dei fratelli Perri. Le misure sono state estese – dopo il maxi provvedimento da 500 milioni d…

Pubblicato il: 23/03/2016 – 20:46
Lamezia Terme, nuovi sequestri per il gruppo Perri

LAMEZIA TERME Nuovi sequestri disposti dal gip del Tribunale di Catanzaro per il gruppo imprenditoriale dei fratelli Perri. Le misure sono state estese – dopo il maxi provvedimento da 500 milioni di euro emesso nei giorni scorsi – anche alle quote societarie intestate al fratello di Franco Perri, Pasqualino, alla moglie Franca Fazzari e al cognato (ritenuto braccio destro di Francesco Perri) Antonio Cefalà, il quale, avrebbe rappresentato l’anello di congiunzione tra il Perri e Vincenzino Iannazzo. Questi beni, secondo l’antimafia, sarebbero riconducibili a Perri anche se intestati ai suoi familiari. Il sequestro integrativo riguarda le quote societarie delle società: centro commerciale “Due Mari srl”, supermercati “Duep srl”, Egadiscount srl, Ipermercati “Due Mari srl”, Ipermercati Midway srl”, La Nuova Nave srl, Stella Marina srl, Supermercati Perri srl. I legali di Perri, gli avvocati Francesco Pagliuso e Salvatore Staiano, hanno convocato per venerdì 25 marzo alle 10,30, presso il Thotel, una conferenza stampa per una serie di chiarimenti sull’operazione Nettuno e sul sequestro del centro commerciale Due Mari. Parteciperà anche l’imprenditore.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x