Ultimo aggiornamento alle 0:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

«Caridi è provato, ma è pronto a difendersi»

ROMA Il senatore Gal, Stefano Antonio Caridi, per il quale ieri il Senato ha detto sì all’arresto, «è ovviamente provato ma sta studiando le carte dell’indagine ed è pronto a difendersi. Certamente…

Pubblicato il: 05/08/2016 – 11:53
«Caridi è provato, ma è pronto a difendersi»

ROMA Il senatore Gal, Stefano Antonio Caridi, per il quale ieri il Senato ha detto sì all’arresto, «è ovviamente provato ma sta studiando le carte dell’indagine ed è pronto a difendersi. Certamente non si aspettava un esito così frettoloso del voto di ieri». Lo ha spiegato l’avvocato Valerio Spigarelli che questa mattina è andato a far visita al suo assistito nel carcere romano di Rebibbia.
A giorni ci sarà l’interrogatorio di garanzia (atto istruttorio che sarà forse eseguito da un gip di Roma per rogatoria) mentre l’11 agosto Caridi comparirà davanti al tribunale del riesame di Reggio Calabria. «Dimostreremo ai giudici della libertà – ha detto Spigarelli che difende il senatore assieme al collega Carlo Morace – che l’ordinanza cautelare contiene tante contraddizioni e che non ci sono elementi per poter sostenere che Caridi sia stato a capo di una consorteria al servizio della ‘ndrangheta».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x