Ultimo aggiornamento alle 14:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Morì durante un controllo dei carabinieri, la Procura vuole archiviare

CASTROVILLARI La Procura di Castrovillari ha chiesto l’archiviazione per i tre carabinieri indagati per la morte di Vincenzo Sapia, il giovane di 29 anni deceduto a maggio del 2014 a Mirto Crosia d…

Pubblicato il: 12/10/2016 – 13:34
Morì durante un controllo dei carabinieri, la Procura vuole archiviare

CASTROVILLARI La Procura di Castrovillari ha chiesto l’archiviazione per i tre carabinieri indagati per la morte di Vincenzo Sapia, il giovane di 29 anni deceduto a maggio del 2014 a Mirto Crosia durante un controllo dei carabinieri. La Procura di Castrovillari aveva già chiesto l’archiviazione alla quale si era opposta la famiglia attraverso il loro legale. Secondo la ricostruzione fatta dalla squadra mobile di Cosenza, Sapia, che in passato avrebbe sofferto di disturbi psichici tanto da essere sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio, era andato in escandescenze mentre veniva sottoposto a un controllo dai carabinieri dopo che si era denudato. Il giovane, durante le verifiche, avrebbe reagito aggredendo un militare e prendendolo a pugni. È stato a questo punto che Sapia si è accasciato, morendo poco dopo. All’esito di supplementi di indagine la Procura ha nuovamente richiesto l’archiviazione.

mi. mo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x