Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il sindaco di Cinquefrondi dichiara guerra alle slot machine

CINQUEFRONDI Il sindaco di Cinquefrondi, Michele Conia, dichiara guerra al gioco d’azzardo. Stamane è stata pubblicata un’ordinanza emessa per restringere l’orario di funzionamento delle varie macc…

Pubblicato il: 24/02/2017 – 14:51
Il sindaco di Cinquefrondi dichiara guerra alle slot machine

CINQUEFRONDI Il sindaco di Cinquefrondi, Michele Conia, dichiara guerra al gioco d’azzardo. Stamane è stata pubblicata un’ordinanza emessa per restringere l’orario di funzionamento delle varie macchinette di gioco. «L’ordinanza, che si richiama alle varie leggi vigenti e sentenze – spiega il sindaco – ha il fine di prevenire e contrastare il gioco d’azzardo patologico che sfocia nelle cosiddette ludopatie. Questa attività, crescente sempre più nella nostra cittadina, colpisce spesso – aggiunge – le fasce più deboli della popolazione e addirittura gli adolescenti. Si tratta di una scelta forte, ma tesa a salvaguardare la salute e gli equilibri delle persone e delle famiglie. Un’altra decisione nel percorso di rinascita che sta introducendo una serie di atti e azioni al fine di rivoluzionare culturalmente la nostra cittadina puntando sulla tutela della salute, della legalità e di tutti i diritti». L’orario massimo di funzionamento degli apparecchi collocati negli esercizi pubblici, pertanto, è fissato dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 22 di tutti i giorni di apertura.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x