Ultimo aggiornamento alle 23:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Nomine e migranti le priorità del consiglio regionale

REGGIO CALABRIA Si è riunita a palazzo Tommaso Campanella la Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari. L’organismo, i cui lavori sono stati coordinati dal presidente del consiglio regionale …

Pubblicato il: 10/07/2017 – 13:27
Nomine e migranti le priorità del consiglio regionale

REGGIO CALABRIA Si è riunita a palazzo Tommaso Campanella la Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari. L’organismo, i cui lavori sono stati coordinati dal presidente del consiglio regionale Nicola Irto, ha affrontato una discussione ad ampio raggio, che ha riguardato sia l’attuale momento politico-istituzionale, sia i principali temi sociali al centro dell’agenda dell’Assemblea.
La discussione ha coinvolto i rappresentanti dei Gruppi, tutti presenti ad eccezione della consigliera Sculco che ha chiesto congedo. 
La Conferenza ha calendarizzato le prossime sedute dell’Aula, tenendo conto sia delle scadenze di metà legislatura, sia della necessità di affrontare questioni di stretta attualità, che si configurano come autentiche emergenze sociali.
In tal senso, la Conferenza ha unanimemente deciso che il consiglio regionale terrà due sedute entro venerdì prossimo 4 agosto, giorno che segnerà la sospensione delle attività istituzionali per il periodo estivo. Improrogabilmente entro quella data, la prima delle due tornate avrà a oggetto l’elezione per il rinnovo dell’Ufficio di Presidenza del consiglio regionale. Nella successiva riunione, l’Assemblea si occuperà dell’emergenza migranti.
«Su quest’ultima questione – si legge in un comunicato stampa – è emersa la comune volontà dei Gruppi di dare vita a un dibattito politico-istituzionale che affronti una materia di cruciale importanza, alla luce del complesso scenario euromediterraneo nel quale si ritrova l’Italia. Uno scenario che vede la Calabria tra le regioni più esposte all’imponente e massiccio fenomeno dei flussi migratori e, al contempo, in prima linea nell’accoglienza dei migranti. A tal proposito, i presidenti dei gruppi consiliari hanno convenuto che è necessario un confronto democratico di alto profilo sul delicato bilanciamento dei diversi interessi in gioco e sulle eventuali iniziative da intraprendere nell’ambito delle prerogative del consiglio regionale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x