Ultimo aggiornamento alle 16:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Paola, l'Arpacal boccia il mare nei pressi del depuratore

PAOLA Il servizio Acque del dipartimento provinciale di Cosenza dell’Arpacal ha comunicato questa mattina al sindaco di Paola, e contestualmente al ministero della Salute ed alla Regione Calabria, …

Pubblicato il: 10/08/2017 – 12:45
Paola, l'Arpacal boccia il mare nei pressi del depuratore

PAOLA Il servizio Acque del dipartimento provinciale di Cosenza dell’Arpacal ha comunicato questa mattina al sindaco di Paola, e contestualmente al ministero della Salute ed alla Regione Calabria, che nei campioni di acqua di mare prelevati l’8 agosto scorso lungo il litorale di Paola è stato riscontrato un valore di Escherichia coli non conforme ai limiti del decreto leglislativo 116/08. Due i punti “incirminati”: a 200 a Sud del canale prospicente al depuratore e a 200 metri a Nord canale prospicente depuratore. Questa l’area non idonea alla balneazione. Ora sarà compito del Comune avvisare la cittadinanza, identificare e rimuovere la causa dell’inquinamento, dandone comunicazione al servizio Acque del dipartimento Arpacal di Cosenza nonché al Ministero della Salute e alla direzione scientifica di Arpacal. «Verranno effettuati campionamenti suppletivi – spiega una dell’Agenzia – e, in caso di esito positivo, sarà data tempestiva comunicazione al Comue per poter rimuovere il divieto temporaneo, per come previsto dal decreto legislativo 116/08 art. 5 comma C».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x